mercoledì 17 04 24
spot_img
HomeCalcioEccellenza girone B: Sarnese a sei punti dalla D. Faiano retrocesso
spot_img

Eccellenza girone B: Sarnese a sei punti dalla D. Faiano retrocesso

spot_imgspot_img

Campionato del girone B di Eccellenza campana giunto alla ventinovesima giornata. Vediamo il rapido recap di quanto accaduto alle 12 squadre salernitane in questo ultimo turno.

Eccellenza girone B: Faiano la prima retrocessa

La retrocessione era virtuale da settimane, ma ora è arrivata l’ufficialità: il Faiano è aritmeticamente retrocesso in Promozione.


Ti potrebbero interessare anche:


Dopo 11 stagioni consecutive, la formazione picentina saluta l’Eccellenza e fa ritorno in Promozione. L’ufficialità è arrivata dopo la sconfitta esterna per 3-1 contro il Giffoni Sei Casali e il contemporaneo pareggio tra Città di Solofra e Virtus Avellino per 1-1. A 5 giornate dalla fine è diventato impossibile recuperare i 16 punti di ritardo dalla zona playout, ragion per cui il verdetto del campo è diventato insindacabile. Per i Grifoni, invece, è stato un ritorno alla vittoria importante dopo tre turni di digiuno: i gol di Cardillo, Signorelli e Cirelli rilanciano le ambizioni playoff del Giffoni, mentre è stata inutile la rete di Strianese per i picentini.

Passando alle altre partite della giornata, la Sarnese si avvicina a grandi passi verso la D. Il 3-0 casalingo ai danni del Santa Maria la Carità firmato da Johnson Yeboah, De Sio e Padin permette ai granata di essere a 6 punti dal salto di categoria. Continua a non mollare il Rossoblu Castel San Giorgio, vittorioso per 2-0 in casa contro la Calpazio grazie ai gol di Catalano e Di Giacomo e ancora a -9 dalla capolista. Brutto tonfo, invece, per la Scafatese, battuta 1-0 sul campo dell’Agropoli grazie al gol di Onesto. Esordisce con un pari il nuovo allenatore del Sant’Antonio Abate Antonino Amarante, il quale ha fermato sull’1-1 un lanciatissimo Costa d’Amalfi. Il gol di Maravolo nel finale pareggia quello di Tagliamonte per costieri, con questi ultimi che agganciano comunque la Scafatese al terzo posto.

Vittoria autoritaria per il Buccino Volcei in casa contro la Pro Sangiorgese: il 3-0 firmato da Trimarco, Pelosi e Oliveira permette ai rossoneri di conservare il quinto posto e l’aritmetica certezza del playoff. Chi dovrà leccarsi le ferite è il Sapri, sconfitto in casa per 1-0 dall’Audax Cervinara nello scontro diretto per la salvezza. Il gol dell’argentino De Lillo inguaia gli Spigolatori, attesi anche dall’esito del ricorso del Salernum Baronissi. A proposito di Salernum, colpaccio esterno degli Orange sul campo dell’Apice: l’1-0 targato Lauri rilancia le ambizioni di salvezza diretta degli uomini di De Felice.

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari