martedì 06 12 22
HomeCalcioEccellenza girone B, le gare delle salernitane

Eccellenza girone B, le gare delle salernitane

- Advertisment -spot_img

Torna in campo l’Eccellenza, di seguito l’analisi delle gare di tutte le salernitane impegnate nel girone B.

Eccellenza, le gare del girone B

Domani tornerà  in campo l’Eccellenza campana, in particolare verranno giocati i primi sette match validi per a 14ª giornata di campionato. Inoltre, il turno si concluderà domenica con le ultime due gare. Le partite di domani sabato 26 novembre, saranno giocate tutte alle ore 14:30.

La prima salernitana a scendere in campo sarà il Salernum Baronissi, ospite del Città di Solofra. Gli uomini di mister Leone sono tornati a vincere nello scorso turno dopo la sconfitta maturata contro il Giffoni Sei Casali, tuttavia la zona playout dista solamente cinque punti dunqueper gli orange sarà importante bissare l’ultimo successo. Invece, i padroni di casa sono a secco di vittorie e devono cercare di tornare in corsa per un posto ai playoff.

Invece, il Costa d’Amalfi ospiterà l’Audax Cervinara al “San Martino”. Gli amalfitani sono riusciti incredibilmente a fermare l’Ercolanese appena cinque giorni fa e vogliono continuare a stupire per consolidare un posto a metà classifica. Invece, i biancoazzurri, attualmente quinti, sono a tre lunghezze dal terzo posto ma l’obbiettivo principale è distaccare Città di Solofra e Virtus Avellino.

Il Giffoni Sei Casali scenderà in campo contro il Lioni. I padroni di casa stanno vivendo un buon periodo di forma confermato dalle due vittorie consecutive e non hannp intenzione di fermarsi. Invece, il rossoblu hanno bisogno di punti per cercare di uscire dalle zone basse della classifica, tuttavia bisognerà lavorare sull’assetto difensivo viste le 24 reti subite.


Ti potrebbero interessare anche:


Occhio anche alla sfida tra Castel San Giorgio e Vico Equense. La gara potrebbe essere già decisiva circa il discorso retrocessioni con le due squadre che occupano rispettivamente la diciannovesima e la ventesima posizione in classifica. Tuttavia, la distanza tra le parti è esigua, un solo punto separa gli ospiti dai padroni di casa. Dunque, al 90′ potrebbe esserci un nuovo stravolgimento del tabellone del girone B.

Invece, il San Marzano riceverà il Buccino Volcei. I rossoblu potrebbero tentare la prima fuga del campionato dopo lo scivolone dell’Ercolanese della scorsa settimana, anche Agropoli e Scafatese seguiranno la gara con particolare interesse. Invece, gli ospiti puntano ad uscire dalla zona playout e a confermare un buon rendimento lontano dalle mura amiche (7 punti ottenuti in trasferta).

Infine, FaianoErcolanese chiuderà il sabato di Eccellenza. I biancoverdi occupano l’ottavo posto della classifica e la zona playoff non è molto distante, infatti sono sei i punti che separano i padroni di casa dall’Audax Cervinara. Ovviamente ai ragazzi di Serrapica servirà una grande prestazione per poter ottenere punti contro gli ospiti., alla ricerca di riscatto dopo il pari contro il Costa d’Amalfi.

Invece, Agropoli e Scafatese scenderanno in campo domenica 27 novembre alle ore 14:30. I delfini ospiteranno l’Avellino 2013 in una gara che si prospetta alquanto ostica. I biancoazzurri sono reduci da due pareggi consecutivi e devono rimettersi in carreggiata per poter rientrare nella lotta al primo posto, sarà soprattutto importante tornare a fare punti in casa visto che l’Agropoli ne ha raccolti solamente undici sui ventotto ottenuti in totale.

Infine, la Scafatese si presenterà al cospetto del Montemiletto. I gialloblu punteranno ancora su Evacuo, capocannoniere del girone con ben otto reti messe a segno, per cercare il secondo successo consecutivo. Invece, per i padroni di casa anche un solo punto risulterebbe prezioso al fine della lotta salvezza.


- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: