domenica 25 09 22
HomeCalciomercatoDopo 18 mesi torna in campo Patryk Dziczek

Dopo 18 mesi torna in campo Patryk Dziczek

- Advertisment -spot_img

Dopo 18 mesi di calvario, Patryk Dziczek è pronto a tornare in campo. Il centrocampista polacco ex Salernitana, dopo il malore di Ascoli Piceno, riprenderà l’attività agonistica in patria con il Piast Gliwice.

Il dramma di Dziczek

Patryk Dziczek è un nuovo giocatore del Piast Gliwice ed ha ripreso l’attività agonistica dopo 18 mesi di stop forzato. Il centrocampista classe ’98 ha lasciato la Lazio e firmato stamane il contratto con il club polacco che lo aveva lanciato nel grande calcio nel 2015.

Il polacco era reduce da un anno e mezzo di stop dovuto ad un malore accusato durante la Ascoli-Salernitana, gara valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie B 2020-2021. Era il 20 febbraio 2021 quando, all’85’ della partita, Dziczek crollò al suolo con uno strano capitombolo senza venire toccato da nessun avversario. In un “Del Duca” deserto per via delle misure anti-Covid, si consumarono attimi di panico che fecero tenere i giocatori, i dirigenti e i membri dello staff delle due squadre presenti con il fiato sospeso insieme alla terna arbitrale. Ormai, il vantaggio per 2-0 della Salernitana sull’Ascoli era passato in secondo piano. Il capitano granata Di Tacchio e l’attaccante bianconero Parigini furono i primi a soccorrere il giocatore, prima dell’arrivo immediato dei medici e dell’ambulanza. Per fortuna, il giocatore riprese conoscenza e venne immediatamente trasportato in ospedale per esami e accertamenti, venendo, però, costretto ad abbandonare l’attività agonistica.


Ti potrebbero interessare anche:


Il ritorno in campo dopo mesi di inattività

Dopo una serie di visite e accertamenti che lo portarono addirittura da uno specialista in Qatar, Dziczek riuscì ad ottenere il lasciapassare per riprendere gradualmente a giocare a calcio, seguendo un percorso riabilitativo studiato ad hoc.

Terminata la riabilitazione, Dizczek ha potuto finalmente firmare il nuovo contratto con il Piast Gliwice e riprendere l’attività agonistica. Il giocatore ha manifestato tutta la sua felicità sui social:

“Sono stati un anno e mezzo molto duri, ma è bello essere di nuovo a casa”.

Attualmente, il giocatore è ancora lontano dalla forma ottimale, ma già il fatto che possa riprendere ad allenarsi su un campo da calcio in gruppo è una grandissima notizia.

Dziczek ha giocato per la Salernitana dall’estate del 2019 a febbraio 2021, scendendo in campo 35 volte e mettendo a segno un gol e due assist. Il polacco diede un importante contributo alla promozione in A della Salernitana nella prima parte della stagione 2020-2021.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: