domenica 03 03 24
spot_img
HomeSalernitanaDiritti TV Serie B, Eleven Sport sfida DAZN
spot_img

Diritti TV Serie B, Eleven Sport sfida DAZN

spot_imgspot_img

Per i diritti TV della Serie B non c’è solo DAZN. Il colosso anglosassone Eleven Sport ha messo gli occhi sulla trasmissione delle gare del campionato cadetto.

Diritti TV Serie B, Eleven Sport sfida DAZN

Nell’ultimo triennio i diritti TV della Serie B sono stati un’esclusiva di DAZN, oltre all’anticipo del venerdì sera e alle semifinali e finali play-off trasmesse in chiaro dalla Rai. Tre anni fa, con un’offerta da 22 milioni di euro, DAZN era riuscita a portarsi a casa tutto il campionato cadetto. Un totale di 472 match, di cui 428 in esclusiva assoluta.

Tuttavia in questo nuovo mandato, come riportato da Milano Finanza, ci sarebbe un nuovo gruppo pronto ad investire sui diritti Tv della Serie B: Eleven Sports, di proprietà di Andrea Raddrizzani, patron del Leeds United, che già gestisce i diritti della Serie C, starebbe pensando seriamente di inserirsi nel bando di gara.

Indizi importanti sull’interessamento sono testimoniati dall’arrivo del nuovo direttore, Giovanni Zurleni. Quest’ultimo è stato top manager di DAZN, come vicepresidente dell’area commercial & partnerships, oltre ad essere stato dirigente della Serie B, come direttore commerciale e marketing. Un nome importante, quindi, che conosce bene il calcio italiano dato che è stato anche direttore per più di un decennio dell’Inter.

Intanto la Lega B, dopo la conferma di Mauro Balata e con il ruolo decisivo di vice presidente di Adriano Galliani, starebbe pensando di imitare il modello della Serie A, per quanto riguarda la creazione di media company con i fondi di private equity.


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img
Gennaro Caso
Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Diritti TV Serie B, Eleven Sport sfida DAZN

spot_imgspot_img

Per i diritti TV della Serie B non c’è solo DAZN. Il colosso anglosassone Eleven Sport ha messo gli occhi sulla trasmissione delle gare del campionato cadetto.

Diritti TV Serie B, Eleven Sport sfida DAZN

Nell’ultimo triennio i diritti TV della Serie B sono stati un’esclusiva di DAZN, oltre all’anticipo del venerdì sera e alle semifinali e finali play-off trasmesse in chiaro dalla Rai. Tre anni fa, con un’offerta da 22 milioni di euro, DAZN era riuscita a portarsi a casa tutto il campionato cadetto. Un totale di 472 match, di cui 428 in esclusiva assoluta.

Tuttavia in questo nuovo mandato, come riportato da Milano Finanza, ci sarebbe un nuovo gruppo pronto ad investire sui diritti Tv della Serie B: Eleven Sports, di proprietà di Andrea Raddrizzani, patron del Leeds United, che già gestisce i diritti della Serie C, starebbe pensando seriamente di inserirsi nel bando di gara.

Indizi importanti sull’interessamento sono testimoniati dall’arrivo del nuovo direttore, Giovanni Zurleni. Quest’ultimo è stato top manager di DAZN, come vicepresidente dell’area commercial & partnerships, oltre ad essere stato dirigente della Serie B, come direttore commerciale e marketing. Un nome importante, quindi, che conosce bene il calcio italiano dato che è stato anche direttore per più di un decennio dell’Inter.

Intanto la Lega B, dopo la conferma di Mauro Balata e con il ruolo decisivo di vice presidente di Adriano Galliani, starebbe pensando di imitare il modello della Serie A, per quanto riguarda la creazione di media company con i fondi di private equity.


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
Gennaro Caso
Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Diritti TV Serie B, Eleven Sport sfida DAZN

spot_img

Per i diritti TV della Serie B non c’è solo DAZN. Il colosso anglosassone Eleven Sport ha messo gli occhi sulla trasmissione delle gare del campionato cadetto.

Diritti TV Serie B, Eleven Sport sfida DAZN

Nell’ultimo triennio i diritti TV della Serie B sono stati un’esclusiva di DAZN, oltre all’anticipo del venerdì sera e alle semifinali e finali play-off trasmesse in chiaro dalla Rai. Tre anni fa, con un’offerta da 22 milioni di euro, DAZN era riuscita a portarsi a casa tutto il campionato cadetto. Un totale di 472 match, di cui 428 in esclusiva assoluta.

Tuttavia in questo nuovo mandato, come riportato da Milano Finanza, ci sarebbe un nuovo gruppo pronto ad investire sui diritti Tv della Serie B: Eleven Sports, di proprietà di Andrea Raddrizzani, patron del Leeds United, che già gestisce i diritti della Serie C, starebbe pensando seriamente di inserirsi nel bando di gara.

Indizi importanti sull’interessamento sono testimoniati dall’arrivo del nuovo direttore, Giovanni Zurleni. Quest’ultimo è stato top manager di DAZN, come vicepresidente dell’area commercial & partnerships, oltre ad essere stato dirigente della Serie B, come direttore commerciale e marketing. Un nome importante, quindi, che conosce bene il calcio italiano dato che è stato anche direttore per più di un decennio dell’Inter.

Intanto la Lega B, dopo la conferma di Mauro Balata e con il ruolo decisivo di vice presidente di Adriano Galliani, starebbe pensando di imitare il modello della Serie A, per quanto riguarda la creazione di media company con i fondi di private equity.


Potrebbe interessarti anche:

Gennaro Caso
Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
spot_img

Notizie popolari