lunedì 22 07 24
spot_img
HomeCalcioDietrofront ATS Monza: i calciatori inizialmente bloccati potranno giocare a Salerno
spot_img

Dietrofront ATS Monza: i calciatori inizialmente bloccati potranno giocare a Salerno

spot_img
spot_img

Avrebbe clamorosamente fatto dietrofront l’ATS della Brianza, concedendo al Monza di aggregare alla squadra, per la trasferta di sabato a Salerno, i giocatori interessati dai fatti del 26 aprile.

Dietrofront ATS Monza: smentito blocco calciatori

La testata brianzola Monza-News.it avrebbe interpellato le autorità sanitarie locali. Lo scopo sarebbe stato quello di ricevere chiarimenti circa le disposizioni che sarebbero state prese nei confronti dei calciatori biancorossi protagonisti della vicenda del casino di Lugano. L’ATS avrebbe comunicato alla testata monzese che «gli otto tesserati sono stati sottoposti a tampone, ma potranno continuare ad allenarsi e a giocare le partite come previsto dal protocollo della Figc/Ministero della salute».

Da notare l’ambiguità e il mistero che avvolge dati e comunicati dell’ATS e del Monza stesso: talvolta si parla di cinque tesserati, talvolta di otto. In conclusione sembrerebbe smentita, clamorosamente, l’ipotesi di un blocco dei calciatori interessati.


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari