mercoledì 28 02 24
spot_img
HomeCalciomercatoNuove pretendenti per Dia: su di lui almeno quattro club europei
spot_img

Nuove pretendenti per Dia: su di lui almeno quattro club europei

spot_imgspot_img

Boulaye Dia è ancora al centro del mercato della Salernitana: nonostante la scadenza della clausola, su di lui sarebbero piombate alcune nuove pretendenti.

Dia ancora sul mercato

Nonostante la clausola rescissoria sia scaduta, Boulaye Dia è ancora un’idea di mercato per alcuni club europei. Nelle ultime ore, come riportato da Sportitalia, si sarebbero fatte avanti due pretendenti da Mosca: da una parte ci sarebbe lo Spartak e dall’altra la Lokomotiv. Tuttavia, mentre rimane aperto il derby di mercato tra le squadre della capitale russa, restano forti le sirene inglesi. Infatti, sulla situazione riguardante il 10 granata sarebbero ancora attenti Nottingham Forest e West Ham, che godrebbero dell’apprezzamento del diretto interessato. Per definire le prossime mosse, tra oggi e domani ci sarà una riunione tra l’entourage del calciatore e la dirigenza della Salernitana.


Potrebbe interessarti anche:


Nonostante ciò, Dia sembra non aver espresso la volontà di partire (almeno in tempi recenti), come confermato da Inzaghi dopo la gara contro il Genoa:

«Dia si sta allenando per rientrare: se ce la farà sarà a disposizione per la Roma, altrimenti lo avremo per Torino. Non mi ha mai chiesto di andare via e conto su di lui per averlo a disposizione quanto prima».

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Nuove pretendenti per Dia: su di lui almeno quattro club europei

spot_imgspot_img

Boulaye Dia è ancora al centro del mercato della Salernitana: nonostante la scadenza della clausola, su di lui sarebbero piombate alcune nuove pretendenti.

Dia ancora sul mercato

Nonostante la clausola rescissoria sia scaduta, Boulaye Dia è ancora un’idea di mercato per alcuni club europei. Nelle ultime ore, come riportato da Sportitalia, si sarebbero fatte avanti due pretendenti da Mosca: da una parte ci sarebbe lo Spartak e dall’altra la Lokomotiv. Tuttavia, mentre rimane aperto il derby di mercato tra le squadre della capitale russa, restano forti le sirene inglesi. Infatti, sulla situazione riguardante il 10 granata sarebbero ancora attenti Nottingham Forest e West Ham, che godrebbero dell’apprezzamento del diretto interessato. Per definire le prossime mosse, tra oggi e domani ci sarà una riunione tra l’entourage del calciatore e la dirigenza della Salernitana.


Potrebbe interessarti anche:


Nonostante ciò, Dia sembra non aver espresso la volontà di partire (almeno in tempi recenti), come confermato da Inzaghi dopo la gara contro il Genoa:

«Dia si sta allenando per rientrare: se ce la farà sarà a disposizione per la Roma, altrimenti lo avremo per Torino. Non mi ha mai chiesto di andare via e conto su di lui per averlo a disposizione quanto prima».

spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Nuove pretendenti per Dia: su di lui almeno quattro club europei

spot_img

Boulaye Dia è ancora al centro del mercato della Salernitana: nonostante la scadenza della clausola, su di lui sarebbero piombate alcune nuove pretendenti.

Dia ancora sul mercato

Nonostante la clausola rescissoria sia scaduta, Boulaye Dia è ancora un’idea di mercato per alcuni club europei. Nelle ultime ore, come riportato da Sportitalia, si sarebbero fatte avanti due pretendenti da Mosca: da una parte ci sarebbe lo Spartak e dall’altra la Lokomotiv. Tuttavia, mentre rimane aperto il derby di mercato tra le squadre della capitale russa, restano forti le sirene inglesi. Infatti, sulla situazione riguardante il 10 granata sarebbero ancora attenti Nottingham Forest e West Ham, che godrebbero dell’apprezzamento del diretto interessato. Per definire le prossime mosse, tra oggi e domani ci sarà una riunione tra l’entourage del calciatore e la dirigenza della Salernitana.


Potrebbe interessarti anche:


Nonostante ciò, Dia sembra non aver espresso la volontà di partire (almeno in tempi recenti), come confermato da Inzaghi dopo la gara contro il Genoa:

«Dia si sta allenando per rientrare: se ce la farà sarà a disposizione per la Roma, altrimenti lo avremo per Torino. Non mi ha mai chiesto di andare via e conto su di lui per averlo a disposizione quanto prima».

spot_img

Notizie popolari