venerdì 12 07 24
spot_img
HomeSportATLETICADi Palma migliora il suo record di giavellotto, Cannalonga ai Mondiali juniores
spot_img

Di Palma migliora il suo record di giavellotto, Cannalonga ai Mondiali juniores

spot_img
spot_img

I giavellottisti salernitani in prima pagina: Antonio Di Palma ha migliorato il primato italiano Cadetti che già gli apparteneva; Antonio Cannalonga ha centrato la qualificazione per i campionati del mondo juniores di fine estate.

Grandi risultati per Cannalonga e Di Palma

La scuola del giavellotto salernitano non tradisce mai: merito del teen-ager Antonio Di Palma – che ha appena stabilito il secondo record nazionale della categoria Cadetti in poco più di due mesi – e di Antonio Cannalonga, che vestirà nuovamente la maglia azzurra in una rassegna internazionale.

L’allievo di Elio Cannalonga si è spinto fino a 68.50 m nel 18° Meeting sotto le stelle, disputato una settimana fa al campo CONI di Avellino. Dopo aver esordito con un nullo, il 15enne dell’Ideatletica Battipaglia ha scaldato il braccio con un lancio da 62.87 per poi fissare il nuovo record della categoria: cancellato il 67.67 che aveva ottenuto il 6 aprile sullo stesso campo di gara.


Potrebbe interessarti anche:


Naturalmente, Di Palma si è aggiudicato anche il concorso avellinese, lasciandosi alle spalle il laziale Ivan Davide Muraro (Atletica Villa Gordiani, 63.85 m) e il compagno di squadra Gabriel Cipolletta.

Il nipote d’arte ai Mondiali juniores in Perù

Dopo un 2023 senza guizzi, torna a esprimersi ad alti livelli anche l’ex campione italiano Cadetti Antonio Cannalonga: il 19enne battipagliese – tesserato per la Virtus Lucca – si è assicurato il biglietto per i Mondiali juniores di Lima (Perù) di fine agosto con il suo nuovo primato stagionale (69.89 m), stabilito a metà giugno al Challenge di Brescia.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.
spot_img

Notizie popolari