mercoledì, Aprile 14, 2021
Funshopping.it il centro commerciale on line dove acquistare migliaia di prodotti a prezzi scontati
Home Esclusive Daniele Campanelli: "Con il Benevento ci giochiamo molto del campionato"

Daniele Campanelli: “Con il Benevento ci giochiamo molto del campionato”

Daniele Campanelli è il giovane direttore sportivo dello Sporting Sala Consilina. Domani i valdianesi saranno ospiti del Benevento per la gara che può decidere il campionato. SalernoSport24 ha intervistato il dirigente in ottica match.

Daniele Campanelli, DS dello Sporting

Lo Sporting Sala Consilina di Darci Foletto sta tenendo un ruolino di tutto rispetto, portando il suo futsal-spettacolo in giro per il Girone F del campionato di Serie B. Campanelli, il quale nel suo ruolo di DS ha consegnato al tecnico un roster di prim’ordine, è carico per la sfida con il Benevento. I gialloverdi si giocano il campionato poiché i sanniti seguono ad un punto.

Sabato c’è il Benevento, è una partita che può decidere il campionato, o c’è ancora tanto da dire secondo lei?

«Sicuramente ci giochiamo grande fetta di campionato. Mancano ancora quattro gare, ma contro avversari che cercheranno di salvarsi ad ogni costo, per cui sarà importante fare risultato a Benevento. Credo che la partita del “PalaTedeschi” sarà decisiva al 70%».

La miglior difesa contro il miglior attacco, le due scuole di pensiero che accompagnano da sempre il “vero” modo di vincere.

«Scuole di pensiero delle quali ho sentito parlare anche io. Tra Benevento e Sporting ci sono modi di giocare opposti. A noi piace attaccare, dare spettacolo e far divertire la gente. Personalmente preferisco il gol in più. Credo che in tutta la Serie B abbiamo uno degli attacchi più prolifici (Pro Patria 153, Sporting 149, H. Verona 149, ndr)».

Come sta la squadra?

«Per domani sono tutti disponibili tranne lo squalificato Morgade e il lungodegente Ferreira. Rientra anche Dillien dal suo impegno con la nazionale del Belgio. I ragazzi stanno bene e si stanno allenando con determinazione agli ordini di Foletto. Nel match vinto con l’AP mi hanno dedicato la vittoria poiché era il mio compleanno. È davvero un bel gruppo, e vogliamo centrare tutti insieme l’obiettivo della promozione diretta in A2». 

19 partite, 17 vittorie e due sole sconfitte. Quale partita vorrebbe ripetere?

«La prima sconfitta, con l’AP, fu una partita nella quale sbagliammo approccio alla gara nella ripresa dopo un gran primo tempo; quella col Benevento, invece, attaccammo per tutta la partita, ma loro furono bravi a sfruttare al massimo i momenti chiave. In generale però non mi piace pensare troppo al passato, preferisco guardare avanti, e ciò significa avere un solo obiettivo: vincere domani!».


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -Maurizio Basso candidato a sindaco di Salerno

SpiritoPelletterie.it lo store on line di borse ed accessori di pelletteria dei marchi Piquadro, Gabs, Trussardi, Kway, Emporio Armani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Pallanuoto A1: Un punto e tante recriminazioni per la Rari Nantes Salerno

La Rari Nantes Salerno ha ospitato l'Ortigia Siracusa nel turno infrasettimanale della fase èlite della serie A1 del campionato di pallanuoto. Risultati e classifica I...

Salernitana, l’ex Walter Lopez: “Vedo tutte le partite, sono il primo a tifare Salernitana”

Ai microfoni di "SeiTv" è intervenuto l'ex difensore della Salernitana Walter Lopez. L'uruguayo non ha nascosto il dispiacere per aver dovuto lasciare Salerno e...

Salernitana-Venezia: focus su Youssef Maleh, giovane nel giro dell’Under-21

Il prossimo match per la Salernitana sarà contro il Venezia, una sfida delicata in ottica promozione per entrambe le squadre. Tra le file degli...

Nocerina-Monterosi: termina 1-1 la gara del Pasquale Novi

Oggi allo stadio Pasquale Novi si sfidano Nocerina e Monterosi, match valido la giornata 26 del campionato di Serie D, Girone G. Nocerina-Monterosi: la cronaca...

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: