domenica 25 09 22
HomeFrontpageLa cronaca testuale di Salernitana-Udinese

La cronaca testuale di Salernitana-Udinese

- Advertisment -spot_img
Raccontiamo la cronaca di SalernitanaUdinese, minuto per minuto. Le due squadre scendono in campo allo stadio “Arechi” per il match valevole per la 38ª giornata del campionato di Serie A 2021-2022.

La cronaca di Salernitana-Udinese

CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Giro di campo dei giocatori che fanno festa con i tifosi
Finisce anche allo stadio “Arechi”. Esplode lo stadio, tutta in campo la panchina e giocatori a festeggiare sotto la Sud
È finita a Venezia, il Cagliari non vince nonostante l’assalto finale. La Salernitana centra la prima salvezza in Serie A per la prima volta nella sua storia
Il sig. Orsato indica otto minuti di recupero, ma le attenzioni sono tutte ora a Venezia
89′ Occasione anche per Pafundi, gran risposta di Belec, mentre in attacco la Salernitana è bloccata
82′ Ci prova la Salernitana, almeno per il gol della bandiera. Djuric trova ancora Padelli sulla sua strada
79′ Occasione per Ribéry, il suo diagonale piazzato trova la grande risposta di Padelli
71′ Palo anche per l’Udinese con una bella conclusione a giro di Samardzic
69′ Palo della Salernitana anche se a colpirlo sono i difensori bianconeri
67′ Udogie e Pereyra lasciano il campo per Soppy e Pafundi
65′ Subito un’occasione per Bonazzoli che trova la deviazione, sarà calcio d’angolo
63′ Nicola opta per un triplo cambio: fuori Verdi, Bohinen e Gyomber, dentro Ribéry, Kastanos e Perotti. Nel frattempo riprende il match mentre i Vigili del fuoco hanno domato l’incendio
Match temporaneamente sospeso. Uno degli striscioni della coreografia, fuori da zone in cui si trovano i tifosi, prende fuoco
57′ ⚽ Altra ripartenza dell’Udinese con Pereyra che supera tutta la difesa poi solo, davanti a Belec lo spiazza per la rete dello 0-4
. Parapiglia in campo per la discutibile esultanza di Pereyra sotto la Curva Sud Siberiano
53′ Ci prova anche Makengo con l’Udinese che ha spazi importanti. La sua concluisione è smorzata da Gyomber, Belec blocca
52′ Salernitana in avanti, ma non trova varchi. Ripartenza dell’Udinese, palla a Pereyra che prova la conclusione palla fuori
48′ Ci prova subito Samardzic, conclusione centrale, para Belec
46′ Palla al centro per il secondo tempo, batte la Salernitana. Nicola opta subito due campi: escono Ruggeri e Lassana, dentro Zortea e Mamadou Coulibay. Cambio che per l’Udinese che richiama Deulofeu, al suo posto c’è Samardzic

Secondo tempo

Il sig. Orsato manda le due squadre negli spogliatoi per la fine del primo tempo
48′ 🟨 Altra ripartenza dell’Udinese, Belec esce a valanga su Deulofeu. Per Orsato è calcio di rigore e ammonisce Belec. Sulla sfera va Pereyra, e Belec gli chiude la porta tenendo la Salernitana in vita
46′ Palo della Salernitana da azione di calcio d’angolo. Palla in mezzo di Mazzocchi per Fazio
Il sig. Orsato indica quattro minuti di recupero
41′ ⚽ Riversamento opposto, Udogie trova un gran tiro che batte per la terza volta Belec. “Arechi” deluso sull’approccio debole al match dei granata

39′ Sulla ripartenza chiude bene Coulibaly, poi ripartono i granata, palla a Djuric che alza troppo la mira
39′ Occasione colossale per i granata: prima Bonazzoli, poi Verdi: Padelli è insuperabile
35′ Doppia occasione in un minuto, prima Bohinen, poi Verdi. Conclusioni che non creano problemi a Padelli
34′ ⚽ Cross di Molina, testa di Nestorovski che batte ancora Belec, 0-2

32′ 🟥 Fallo a centrocampo, Orsato sente qualcosa dalla panchina granata ed espelle Sasà Avallone
30′ Calcio di punizione in posizione defilata per la Salernitana, a circa cinque metri dalla linea di fondo, sulla palla va Verdi. Il suo sinistro va diretto in porta, ma la difesa friulana libera
27′ Ancora Delofeu tra i più pericolsi: scatta sulla linea dei difensori, trova il varco per il tiro e batte Belec sul suo palo, per la seconda volta. L’arbitro annulla per fuorigioco
Sono 29.739 gli spettatori presenti sugli spalti
23′ Bonazzoli prova una rovesciata da fuori area, Padelli blocca senza problemi
18′ Verdi prova il tiro da fuori, alta di poco
15′ Primo angolo della Salernitana che ora sta alzando il proprio baricentro
6′ ⚽ Deulofeu porta in vantaggio l’Udinese con un tiro da fuori, non irresistibile, ma è tutta la difesa granata non è impeccabile. Inizio shock, 0-1

3′ Deulofeu prova il piazzato da sinistra, palla alta non di molto. Inizio contratto quello della Salernitana
2′ Primo angolo del match, lo battono gli ospiti
1′ Inizia il match con la coreografia che va esaurendosi quando si sta per entrare nel secondo minuto della gara. Il primo pallone è dell’Udinese che prova subito ad attaccare. La difesa libera
0′ Coreografia dinamica e da brividi, i tifosi ripercorrono tutta la storia granata sullo stile di “C’era una volta in America”
0′ Tutto pronto allo stadio “Arechi”, 30mila sugli spalti e coreografie pronto
0′ Lunghe file già dalle 17:30 davanti ai cancelli, chiusi, del Principe degli stadi

Il tabellino del match

Salernitana (3-4-1-2): Belec; Gyomber (46′ Ribéry), Fazio, Radovanovic; Ruggeri (46′ Zortea), Verdi (46′ Kastanos), Bohinen (46′ Perotti), L. Coulibaly (46′ M. Coulibaly), Mazzocchi; Bonazzoli, Djuric. A disp.: Fiorillo, Russo, M. Coulibaly, Ribéry, Di Tacchio, Kastanos, Zortea, Obi, Dragusin, Capezzi, Gagliolo, Perotti. All.: D. Nicola

Udinese (3-5-2): Padelli; Perez, Makengo, Deulofeu (46′ Samardzic), Walace, Udogie (67′ Soppy), Molina, Nuytinck, Nestorowski, Pereyra (67′ Pafundi), Becao (80′ Benkovic). A disp.: Santurro, Gasparini, Zeegelaar, Arslan, Jajalo, Marí, Pessetto, Samardzic, Ballardini, Benkovic, Pafundi, Soppy. All.: G. Cioffi

Marcatori: 6′ Deulofeu, 34′ Nestorovski, 41′ Udogie, 57′ Pereyra
Corner: 7-1
Ammoniti: 49′ Belec, 58′ Pereyra

Arbitro: Daniele Orsato di Schio
Assistenti: M. Vivenzi (sez. Brescia) e S. Ranghetti (sez. Chiari)
IV uomo: Juan Luca Sacchi (sez. Macerata)
VAR: Paolo Mazzoleni (sez. Bergamo)
AVAR: Federico Dionisi (sez. L’Aquila)

Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: