sabato 18 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageLa cronaca testuale di Atalanta-Salernitana

La cronaca testuale di Atalanta-Salernitana

Raccontiamo la cronaca di AtalantaSalernitana, minuto per minuto. Le due squadre scendono in campo al “Gewiss Stadium” per il match valevole per la 35ª giornata del campionato di Serie A 2021-2022.

La cronaca di Atalanta-Salernitana

CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Finisce qua. I granata sfiorano l’impresa in casa dell’Atalanta. Il punto fa comunque bene alla classifica della Salernitana
94′ Occasione Malinovskyi,la sua conclusione è alta
Il sig. Guida indica che saranno cinque i minuti di recupero
88’⚽ Gran gol di Pasalic servito da Malinovskyi
. Guida aspetta il check dal VAR. Gol convalidato, 1-1
85′ Tripla sostituzione per i granata: entrano Kastanos, Mousset e Dragusin. Fuori Ederson, Verdi e un acciaccato Mazzocchi
78′ Seconda sostituzione per la Salernitana: finisce la partita di Djuric, dentro Bonazzoli. La fascia di capitano va a Gyomber che però la cede a Fazio
76′ Ultimo cambio dei padroni di casa: esce Muriel, dentro Malinovskyi
67′ Cambio obbligato per Nicola. Ruggeri non ce la fa, al suo posto Gagliolo
65′ Posizione dubbia di Muriel, l’attaccante serpeggia ai limiti dell’area, rito murato, poi arriva Maehle che spara a colpo sicuro. Gran risposta di Sepe
60′ OCCASIONE SALERNITANA: granata pericolosi, prima con Verdi sul quale chiude bene Musso, poi con Ederson, palla fuori
58′ 🟨 Giallo anche per Verdi
58′ OCCASIONE ATALANTA: sul cross di Zappacosta, Miranchuk arriva tardi di un niente per la deviazione vincente
56′ 🟨 Coulibaly a terra, l’Atalanta continua a giocare fin quando i giocatori non mettono la palla fuori. Il sig. estrae il giallo per il TM dei granata, Sasà Avallone
54′ Ancora cambi per l’Atalanta: escono Zapata e Hateboer, dentro Miranchuk e Maehle
50′ OCCASIONE SALERNITANA: subito dall’altra parte, da Mazzocchi cross per Coulibaly, Musso deve superarsi per chiudere la porta
50′ Ancora un angolo per l’Atalanta: sulla battuta ci arriva Palomino, la sua conclusione è fuori di un metro
48′ OCCASIONE SALERNITANA: tiro violento di sinistro di Bohinen, Musso si rifugia in corner, il primo per i granata di questa sera
46′ Si riparte, prima palla per la Salernitana, batte Verdi
46′ Gasp opera i primi cambi: fuori Scalvini e l’ammonito Demiral, dentro Pasalic e Djimsiti

SECONDO TEMPO

45′ Finisce la prima frazione di gioco, senza recupero. Atalanta più pericolosa, ma la Salernitana gioca senza paura ed è avanti nel punteggio. Per ora decide Ederson
41′ Conclusione dai 25 metri sul centrodetra di Mazzocchi, para Musso senza problemi
40′ Prova la conclusione Boga, solo angolo per lui. Dal corner colpo di testa di Demiral, centrale, para senza problemi Sepe
38′ 🟨 Giallo per Demiral, Palomino e Djuric per intemperanze tra loro. I tre arrivano poi alla pace
35′ Verdi si libera sulla destra, la mette in mezzo per Coulibaly che non trova l’impatto con la palla
31′ Muriel ci prova da calcio di punizione, sfera in calcio d’angolo, il quinto per i bergamaschi
27′ ⚽ La Salernitana la sblocca con Ederson
: palla dentro per Djuric che fa lavoro di sponda per il brasiliano che trova la seconda rete in campionato, 0-1
21′ Alza la testa la Salernitana, Verdi mette in mezzo da destra, respinta della difesa e Coulibaly ci va di prima trovando bene l’impatto, ma Musso para con sicurezza
19′ OCCASIONE ATALANTA: ancora pericolosa la squadra bergamasca, ma prima Freuler, poi Zapata non trovano la porta
16′ Subito dall’altra parte, Zapata in velocità supera Gyomber, ma il difensore poi trova il tempo giusto per chiudere
15′ Ederson prova la conclusione da 25 metri, para Musso a terra
13′ Cresce la squadra di casa che cerca la conclusione a rete, i difensori granata chiudono
8′ OCCASIONE ATALANTA: gran dribbling di Muriel, palla a Scalvini che se la porta sulla zolla centrale, e prova la conclusione appena fuori dall’area di rigore. Sepe para il tiro centrale
3′ Il primo fallo è fischiato in favore dei granata
1′ Partiti, prima palla per l’Atalanta
0′ Poco meno di 2mila i tifosi granata giunti al “Gewiss Stadium” per trascinare la Salernitana
0′ Gasperini decide di rischiare Zapata dal 1′, dietro di lui Boga e Muriel. Dall’altra parte Nicola rinuncia a Bonazzoli e Ribéry (tribuna per lui), al fianco dell’intoccabile Djuric andrà Verdi.

Il tabellino del match

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Demiral (46′ Djimsiti), Palomino, Scalvini (46′ Pasalic); Zappacosta, Freuler, de Roon, Hateboer (54′ Maehle); Muriel (76′ Malinovskyi), Boga; Zapata (54′ Miranchuk). A disp.: Sportiello, Rossi, Koopmeiners, Maehle, Djimsiti, Mihaila, Pasalic, Malinovskyi, Cisse, Cittadini, Pessina, Miranchuk. All.: G.P. Gasperini.

Salernitana (3-5-2): Sepe; Ruggeri (67′ Gagliolo), Fazio, Gyomber; Mazzocchi (85′ Dragusin), L. Coulibaly, Ederson (86′ Kastanos), Bohinen, Zortea; Verdi (85′ Mousset), Djuric (78′ Bonazzoli). A disp.: Perotti, Di Tacchio, Mikael, Kastanos, Russo, Mousset, Capezzi, Gagliolo, Belec, Dragusin, Jaroszynski, Bonazzoli. All.: D. Nicola.

Marcatori: 27′ Ederson, 88′ Pasalic
Corner: 11-4
Ammoniti: 38′ Demiral, 38′ Palomino, 38′ Djuric, 58′ Verdi, 90′ Freuler

Arbitro: Marco Guida di Torre Annunziata
Assistenti: A. Berti (sez. Prato) e V. Mastrodonato (sez. Molfetta)
IV uomo: Alberto Santoro (sez. Messina)
VAR: Aleandro Di Paolo (sez. Avezzano)
AVAR: Alberto Tegoni (sez. Milano)

Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino
Lino Grimaldi Avino, giornalista, editore e scrittore. Ha lavorato presso Cronache di Salerno, TuttoSalernitana, Granatissimi ed è direttore di SalernoSport24. Alla radio ha lavorato presso Radio Alfa, e attualmente conduce due programmi sportivi a RCS75 - Radio Castelluccio, Destinazione Sport e Destinazione Arechi. Ha pubblicato due libri: Angusti Corridoi (2012) con la casa editrice Ripostes, e La vita allo specchio - Introspettiva (2020) con la Saggese Editori, con prefazione dello scrittore Amleto de Silva.
- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: