venerdì 19 07 24
spot_img
HomeCalcioCoppa Italia Eccellenza, la fase finale: San Marzano beffato al 90'
spot_img

Coppa Italia Eccellenza, la fase finale: San Marzano beffato al 90′

spot_img
spot_img

Si è appena concluso il primo match del triangolare del girone G di Coppa Italia Eccellenza: il San Marzano è beffato al 90′ dall’eurogol di Russo che permette al Barletta di aggiudicarsi i primi tre punti del girone.

Coppa Italia Eccellenza: beffa al 90′ per il San Marzano!

Tanta sfortuna per il San Marzano, schierato con il 4-3-3 da mister Pirozzi: i blaugrana colpiscono due pali. Uno con Caso nel primo tempo, l’altro con Camara nella seconda frazione.

Il Barletta non è da meno in quanto a sfortuna: anche i padroni di casa, schierati con il solito 4-2-3-1 da mister Farina, colpiscono due legni. Palo di Pignataro nel primo tempo e traversa di Cafagna direttamente da calcio d’angolo.

Quando ormai tutti si aspettavano lo 0-0 finale, ecco che arriva la magia al 90′: Velotti respinge di testa e Russo trova un eurogol al volo che si insacca alle spalle di Palladino. Tanta delusione per il San Marzano che aveva assaporato un punticino importante in ottica passaggio del turno.

La situazione del girone G

Il prossimo appuntamento in Coppa Italia per il San Marzano sarà il 16 marzo: al “Comunale” i blaugrana ospiteranno il Melfi. Il Barletta, invece, sarà impegnato in trasferta il 23 marzo contro la squadra lucana. Ai quarti di finale passerà soltanto la vincente del girone che affronterà probabilmente il Locri che, nel match di andata, ha sconfitto il Ragusa per 4-0.


Potrebbe interessarti anche:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Gioacchino Castrogiovanni
Gioacchino Castrogiovanni
Gioacchino Castrogiovanni nasce a Laufenburg (Svizzera) nel '91, laureandosi in Economia Aziendale nel 2016 presso l'Università degli Studi di Catania. Da sempre appassionato di sport con una predilezione verso calcio, NBA, ciclismo, tennis, nel 2016 si avvicina al giornalismo sportivo collaborando con SpazioInter (esperienza conclusa nel marzo 2020). Da febbraio 2022 è entrato a far parte della famiglia di SalernoSport24
spot_img

Notizie popolari