domenica 21 07 24
spot_img
HomeFrontpageLa PDO Salerno ingaggia Cecilie Woller
spot_img

La PDO Salerno ingaggia Cecilie Woller

spot_img
spot_img

La PDO Salerno pesca in Germania, dall’SV Union Halle-Neustadt arriva Cecilie Woller. Centrale danese, classe 92, Woller saluta il campionato tedesco dopo quattro stagioni per portare tutta la sua esperienza nella squadra guidata da Thierry Vincent.

PDO Salerno: arriva Cecilie Woller

Esperienza e personalità, grandi qualità difensive abbinate alla capacità di dirigere la manovra offensiva: la PDO Salerno si assicura le prestazioni di Cecilie Woller. La 31enne di Herning, dopo le esperienze in Danimarca e in Germania, approda nel campionato italiano per aprire un nuovo capitolo della sua carriera.


Potrebbe interessarti anche:


Le prime dichiarazioni

La scelta di cambiare aria, la necessità di fare nuove esperienze e la voglia di mettersi in gioco: Cecilie Woller ha capito fin da subito che Salerno sarebbe stata la scelta giusta.

«Dopo quattro anni trascorsi in Germania ero a caccia di nuovi stimoli, desiderosa di fare una nuova esperienza sportiva, provare qualcosa di nuovo, cimentarmi con nuove sfide. Avevo, soprattutto, voglia di giocare in un campionato nuovo, sperimentare una nuova cultura della pallamano e conoscere un nuovo paese. Quando sono stata informata dal mio agente dell’interesse della PDO Salerno ho subito avvertito la sensazione giusta, la chiamata che aspettavo, l’occasione che immaginavo ed infatti la mia riflessione è durata pochissimo, accettando con entusiasmo la sfida che mi è stata proposta».

Si è poi soffermata sulle ambizioni del club:

«Conosco bene qual è la tradizione della PDO Salerno in Italia e quali sono gli obiettivi stagionali del club, so anche che la squadra è reduce da una stagione avara di successi e che bisognerà fare di tutto per ritornare a vincere. Questa è per me, come per tutte le mie compagne, una grande sfida. Personalmente farò tutto il possibile per centrare i risultati per i quali lavoreremo sodo con lo staff ed il coach Vincent. Non vedo realmente l’ora che inizi la stagione per fare la conoscenza delle mie nuove compagne di squadra, dello staff e dei nostri fans che mi raccontano molto caldi e appassionati».

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari