lunedì 22 07 24
spot_img
HomeCalcioLa Cavese cambia assetto: De Liguori sarà il nuovo CDS
spot_img

La Cavese cambia assetto: De Liguori sarà il nuovo CDS

spot_img
spot_img

In attesa di preparare al meglio la prossima stagione sportiva, la Cavese cambia (in parte) struttura. La società blunfoncé hanno annunciato l’accordo per il nuovo collaboratore della direzione sportiva.

Il nuovo CDS della Cavese

La società di Cava de’ Tirreni spera di ripartire col piede giusto, puntando inevitabilmente alla vetta della classifica. Ma, come ben si sa, gran parte dei successi passa da un assetto societario compatto e unito.

La scelta di De Liguori va in quella direzione, e grazie alla collaborazione col direttore Pasquale Logiudice la piazza cavese può ambire alla costruzione di un progetto valido e duraturo nel tempo.


Ti potrebbero interessare anche:


Il comunicato del club

Vincenzo De Liguori nuovo collaboratore direzione sportiva.

La Cavese 1919 è lieta nel dare il benvenuto a Vincenzo De Liguori come nuovo Collaboratore Direzione Sportiva, al fianco del Responsabile Area Tecnica Pasquale Logiudice.

Nato a Napoli il 5 Ottobre 1979, ha una lunghissima carriera da calciatore tra i professionisti con oltre 500 gare disputate in piazze importanti.
Da scouting col Pisa fino alle esperienze da Direttore Sportivo con Fc San Giorgio e Portici. Buon Lavoro Vincenzo.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Elio Granito
Elio Granito
Giornalista, classe ’95, iscritto all’Albo nazionale dei Pubblicisti, laureato in “Scienze delle attività motorie, sportive e dell’educazione psicomotoria”, prossimo a conseguire il secondo titolo, quello specialistico. Creativo, perfezionista, ambizioso. Mi ritengo una persona educata, sensibile, assertiva e altruista. Aspetti del mio carattere risultati sinora determinanti nelle varie relazioni avute con figure di rilievo all'interno del mondo del giornalismo e, soprattutto, per comprendere il reale valore, la potenza e il dono di ogni singola parola. Amo il giornalismo pulito, che ha necessità di essere raccontato. Generalmente parlo di calcio, ma ho piacere di spaziare su più fronti. Il mio desidero più grande resta quello di migliorare le mie capacità puntando all’eccellenza. Basi solide, pragmatismo e pensiero creativo: sono le peculiarità sviluppate principalmente in questi anni in cui ho compreso l'amore e la passione per la divulgazione di pensieri, messaggi e valori positivi, utilizzando come strumento lo sport e la mia "penna".
spot_img

Notizie popolari