martedì 21 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeCalcioCavese-Acireale: la gara del Lamberti sarà porte chiuse

Cavese-Acireale: la gara del Lamberti sarà porte chiuse

La gara tra Cavese e Acireale, valida per la finale play-off del girone I del campionato di Serie D sarà disputata a porte chiuse. Aquilotti senza il sostegno del loro pubblico nella gara più importante del campionato.

Cavese-Acireale, finale play-off a porte chiuse

27 maggio, 18:03 – La notizia era nell’aria e ora arriva l’ufficialità dallo stesso club aquilotto con una nota pubblica pocanzi:

Si comunica che su ordinanza della Prefettura di Salerno, notificata pochi minuti fa, la gara Cavese-Acireale, finale playoff del girone I di Serie D, in programma domenica 29 maggio allo stadio ‘Simonetta Lamberti’ (ore 16.00) si disputerà in assenza di pubblico.

Ufficio Stampa Cavese 1919

27 maggio, 15:41 – Domenica si giocherà la gara valida per la finale play-off tra Cavese e Acireale, match che con ogni probabilità sarà disputato a porte chiuse.

La gara è etichettata dall’Osservatorio Nazionale come match ad alto rischio. La motivazione arriva dai disordini avvenuti sette giorni fa all’esterno del “Lamberti” tra tifosi aquilotti e tifosi acesi. Gli stessi tifosi acesi erano entrati allo stadio cavese circa sessanta minuti dopo l’inizio della gara. Al momento, non vi sono ufficialità delle porte chiuse ma a due giorni dal match non è partita la vendita per i tagliandi.

Il comunicato dell’Osservatorio

L’incontro di calcio “Cavese – Acireale”, caratterizzato da rilevanti profili di criticità, è
rinviato alle valutazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive ai fini dell’individuazione di misure di rigore. Contestualmente, si dà mandato alla Lega Nazionale Dilettanti di interessare la società organizzatrice affinché non venga avviata la vendita dei tagliandi per tutti i settori dello stadio.

Seguiranno aggiornamenti.


Potrebbe interessarti anche:

Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Studente universitario, classe 1996. Si avvicina al calcio sin da bambino, seguendo svariate squadre della provincia salernitana e non. Dal 2019 diventa redattore di SalernoSport24. A lui l'incarico di raccontare le gesta della Salernitana e delle squadre della provincia che militano in Serie C e in Serie D.
- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: