venerdì 19 07 24
spot_img
HomeSalernitanaIl figlio dell'ex capitano Agostino Di Bartolomei, presenta il suo libro a...
spot_img

Il figlio dell’ex capitano Agostino Di Bartolomei, presenta il suo libro a Salerno

spot_img
spot_img
Si chiama “Dritto al cuore”, il nuovo libro di Luca Di Bartolomei figlio dell’ex Capitano della Roma e della Salernitana Agostino.

Il nuovo libro di Luca Di Bartolomei

Luca Di Bartolomei, figlio di Agostino, l’indimenticato Capitano della Roma e della Salernitana,  presenta il suo nuovo libro. L’opera, intitolata “Diritto al cuore”, analizza la questione della legittima difesa ed il possesso delle armi.

Organizzato dal Leo Club Salerno Host e Leo Club Irpinia, dei Presidenti Stefano Pignataro e Francesco Pagliocca, e patrocinato dal Distretto Leo 108YA, l’evento si è svolto il giorno 14 maggio alle 19.20 sulla piattaforma zoom.

«Più armi uguale più sicurezza. Un’equazione trasformata in slogan, una convinzione che ha spinto il 40 per cento degli italiani ad affermare che si sentirebbe più sicuro con una pistola in casa. Più armi uguale più femminicidi. Ecco un’altra equazione, ma questo non è uno slogan, è la semplice constatazione di una tragica realtà. Una pistola è costruita per sparare, per ferire o uccidere. O anche per uccidersi».
Un tema strettamente a cuore per il giovane analista; dopo che suo padre acquista una pistola, credendo di proteggere la sua famiglia, per colpa di una depressione silenziosa si toglie la vita a Santa Maria di Castellabate, in provincia di Salerno, nella casa in cui viveva.
Alla presentazione hanno preso parte varie personalità; il Delegato Area Centro del Distretto Leo 108YA Ludovica Morra, il Rappresentante dello Coordinamento Francesco Pagliocca, il Presidente nazionale dell’Unione Stampa sportiva italiana (USSI) Gianfranco Coppola, Pasquale Ferrante (Segretario Lions Club Salerno Host, in sostituzione del Presidente Federico Ritonnaro) e Lorenzo Criscuolo, Presidente VI Circoscrizione Distretto Lions 108YA.
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Islay Avella
Islay Avella
Ciao mi chiamo Aila Avella e faccio parte della famiglia di Salernosport24 dal 2019. Da sempre appassionata di giornalismo, la curiosità e il sapere sono le basi per un lavoro etico. Tifosa da sempre della Salernitana, squadra della mia città.
spot_img

Notizie popolari