mercoledì 28 02 24
spot_img
HomeFrontpageCandreva: "quando sei ultimo non c'è entusiamo per integrare i nuovi"
spot_img

Candreva: “quando sei ultimo non c’è entusiamo per integrare i nuovi”

spot_imgspot_img

Antonio Candreva, intervenuto ai microfoni di DAZN nel post partita di Atalanta-Salernitana, ha fatto il punto della situazione sulla pesante sconfitta per 4-1 rimediata dagli uomini di Inzaghi.

Le parole di Antonio Candreva

Queste le parole dell’ex calciatore dell’Inter ai microfoni di DAZN nel postpartita: “Abbiamo affrontato una squadra forte e tutti qui a Bergamo vanno in difficoltà contro una squadra collaudata da anni. Per cinquanta minuti la prestazione c’è stata e abbiamo mollato dopo aver subito due reti in breve tempo. L’Atalanta è una macchina da gol e noi ci siamo abbattuti, abbiamo un pò mollato. Contro queste squadre dobbiamo giocare 100′ e non 50′.


Ti dovrebbero interessare anche:


Sulla tanto chiacchierata questione “gruppo”: “Non ci sono partite facili in Serie A, quando sei ultimo non c’è l’entusiamo e l’autostima giusta per integrare i nuovi acquisti specie se vengono da campionati differenti”.

spot_img
spot_img
spot_img
Giuseppe Mautone
Giuseppe Mautone
“Sii forte che nessuno ti sconfigga, nobile che nessuno ti umili, e te stesso che nessuno ti dimentichi.”
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Candreva: “quando sei ultimo non c’è entusiamo per integrare i nuovi”

spot_imgspot_img

Antonio Candreva, intervenuto ai microfoni di DAZN nel post partita di Atalanta-Salernitana, ha fatto il punto della situazione sulla pesante sconfitta per 4-1 rimediata dagli uomini di Inzaghi.

Le parole di Antonio Candreva

Queste le parole dell’ex calciatore dell’Inter ai microfoni di DAZN nel postpartita: “Abbiamo affrontato una squadra forte e tutti qui a Bergamo vanno in difficoltà contro una squadra collaudata da anni. Per cinquanta minuti la prestazione c’è stata e abbiamo mollato dopo aver subito due reti in breve tempo. L’Atalanta è una macchina da gol e noi ci siamo abbattuti, abbiamo un pò mollato. Contro queste squadre dobbiamo giocare 100′ e non 50′.


Ti dovrebbero interessare anche:


Sulla tanto chiacchierata questione “gruppo”: “Non ci sono partite facili in Serie A, quando sei ultimo non c’è l’entusiamo e l’autostima giusta per integrare i nuovi acquisti specie se vengono da campionati differenti”.

spot_img
Giuseppe Mautone
Giuseppe Mautone
“Sii forte che nessuno ti sconfigga, nobile che nessuno ti umili, e te stesso che nessuno ti dimentichi.”
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Candreva: “quando sei ultimo non c’è entusiamo per integrare i nuovi”

spot_img

Antonio Candreva, intervenuto ai microfoni di DAZN nel post partita di Atalanta-Salernitana, ha fatto il punto della situazione sulla pesante sconfitta per 4-1 rimediata dagli uomini di Inzaghi.

Le parole di Antonio Candreva

Queste le parole dell’ex calciatore dell’Inter ai microfoni di DAZN nel postpartita: “Abbiamo affrontato una squadra forte e tutti qui a Bergamo vanno in difficoltà contro una squadra collaudata da anni. Per cinquanta minuti la prestazione c’è stata e abbiamo mollato dopo aver subito due reti in breve tempo. L’Atalanta è una macchina da gol e noi ci siamo abbattuti, abbiamo un pò mollato. Contro queste squadre dobbiamo giocare 100′ e non 50′.


Ti dovrebbero interessare anche:


Sulla tanto chiacchierata questione “gruppo”: “Non ci sono partite facili in Serie A, quando sei ultimo non c’è l’entusiamo e l’autostima giusta per integrare i nuovi acquisti specie se vengono da campionati differenti”.

Giuseppe Mautone
Giuseppe Mautone
“Sii forte che nessuno ti sconfigga, nobile che nessuno ti umili, e te stesso che nessuno ti dimentichi.”
spot_img

Notizie popolari