venerdì 24 05 24
spot_img
HomeFrontpageCandreva: “Dev’essere un punto di partenza”
spot_img

Candreva: “Dev’essere un punto di partenza”

spot_img
spot_img

Antonio Candreva, centrocampista della Salernitana, al termine della partita contro il Monza, è stato intervistato da Dazn. Il giocatore granata ha parlato del gol segnato al Monza e dell’importanza della vittoria per la squadra. Ha anche elogiato i tifosi presenti allo stadio “Arechi” e il lavoro di Sousa.

Le dichiarazioni di Candreva a Dazn

Antonio Candreva, MVP della partita e protagonista della vittoria della Salernitana contro il Monza, parla ai microfoni di Dazn, alla fine del secondo tempo.


Potrebbe interessarti anche:


Importante aver vinto, ci mancava questa vittoria, ci mancava giocar bene. Dev’essere un punto di partenza, siamo contenti di aver riportato entusiasmo, che mancava.

Lo stadio è stato fantastico. Dipende anche da noi far tornare l’entusiasmo della gente.

36 anni sono abbastanza! C’è l’entusiasmo e l’umiltà di migliorarsi. Sono venuto qui con entusiasmo, è a disposizione della squadra. Il gol lo dedico mia moglie e ai miei bambini.
Bellissimo rapporto con Paulo Sousa, anche se ci conosciamo poco. Ci ha trasmesso tranquillità, sappiamo cosa fare, lavoriamo bene in settimana. È importante per noi”
.

spot_img
spot_img
spot_img
Mariateresa Zerino
Mariateresa Zerino
Mariateresa Zerino, laureata in Comunicazione e pubblicità per le organizzazioni. Appassionata di calcio, fantacalcio e della Salernitana.

Notizie popolari