lunedì 22 07 24
spot_img
HomeSportIl Campionato Italiano Master, classe Ilca, saluta Sapri
spot_img

Il Campionato Italiano Master, classe Ilca, saluta Sapri

spot_img
spot_img

Il Campionato Italiano Master di vela, classe Ilca, chiude i battenti. Grosso il successo per la tappa cilentana disputata a Sapri,  per numero di partecipanti e di turisti.

Il successo di Sapri

  • La tappa cilentana del Campionato Italiano Master di Vela, classe Ilca, va in archivio. Grossa soddisfazione, quindi, per il Circolo Nautico Sapri, organizzatore per il territorio dell’evento, e per il suo presidente Leonardo Pascarella, che tanto si è prodigato perchè nulla fosse lasciato al caso. Tre giorni caratterizzati da bel tempo, forse anche troppo, vista la carenza di vento. Ma è stato un fine settimana di festa per la cittadina cilentana. Tre giorni in cui Sapri  ed i comuni limitrofi sono stati presi d’assalto, vista la partecipazione di velisti, accompagnatori e tecnici, ma anche di semplici appassionati oltre che dei soliti turisti.

    Potrebbe interessarti anche:

  • Salernitana Femminile 1970: Vincenzo Orrico nuovo allenatore
  • La Salerno Basket 92 torna in A2

I risultati finali

La tre giorni di Sapri del Campionato Italiano Master di Vela, classe Ilca 7 e 6 m/f, era coordinata, come sempre, dal Comitato V Zona FIV Campania, con il suo instancabile presidente, Francesco Lo Schiavo. Per Ilca 6, primo Antonio Russo (Circolo Nautico Monte Procida) nella categoria Apprendisti; Roberto Giacalone (Circolo Velico Marsala) per la categoria Master; Andrea Milla (Planet Sail Bracciano) per la categoria Gran Master; Davide Grassi (Club Canot.Roggiero Lauria) per la categoria Great Grand Master e Stefano Dorini (C.Velico Torre Lago Puccini) per la categoria Legend. Nella femminile assoluta ILCA 6 ha trionfato Elisa Boschin (S.Naut. Pietas Julia).
Per quanto riguarda l’Ilca 7, primo posto per Stefano Meciani (GDV LNI Follonica)  nella categoria Apprendisti; Marco Pasquini (GDV LNI Ostia) primo nella classifica Master; nella Grand Master Stefano Carnevali (Circolo Nautico Livorno);  Roberto Bini (Vela Club Campione del Garda) ha vinto la classifica finale della categoria Great Grand Master.

Le parole del Presidente della Commissione Bilancio alla Regione Franco Picarone e del Sindaco di Sapri Antonio Gentile

Picarone: «Sono firmatario di una legge operativa da ormai qualche anno. Legge che istituisce l’associazione dei circoli nautici campani. Tutti uniti in una rete per promuovere gli sport acquatici. Dobbiamo fare in modo che gli spazi dedicati alla nautica ed alla vela affidati ai circoli non siano soggetti alla Bolkenstein. Vogliamo continuare a lavorare al progetto delle Città della Vela della Campania perché anche questo è un modo per promuovere la cultura della vela».

Geentile: «Ho partecipato alla regata innanzitutto perché devo tanto a questo circolo. Come affronto la vita nel quotidiano e come riesco a portare avanti le difficoltà nel lavoro e nella politica lo devo alla vela ed al modo in cui vado per mare prendendo pure schiaffi dal sole, dal vento e dall’acqua»

 

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
spot_img

Notizie popolari