mercoledì 27 07 22
HomeCalciomercatoIl calciomercato della Salernitana: il punto sulle trattative

Il calciomercato della Salernitana: il punto sulle trattative

Il calciomercato della Salernitana è pronto a battere ulteriori colpi. Il DS Morgan De Sanctis sta lavorando affinché il tecnico granata Davide Nicola abbia una squadra pronta già per la prima giornata di campionato. Vediamo insieme a che punto sono le ultimissime trattative di mercato che vedono coinvolta la Salernitana.

Calciomercato Salernitana: idea Omeragic per la difesa

L’infortunio di Matteo Lovato e il no di Caleb Okoli hanno portato il DS De Sanctis a sondare nuovamente il mercato in difesa. Tra i nomi valutati per allungare la coperta nel reparto arretrato c’è, secondo l’indiscrezione lanciata da Francesco Di Pasquale, quello di Becir Omeragic dello Zurigo.

Classe 2002, Omeragic è un difensore centrale di grande affidabilità, tant’è vero che può già vantare delle presenze con la Nazionale maggiore svizzera, con cui ha giocato gli ultimi Europei. Dotato di importanti mezzi fisici (187 cm per 76 kg), Omeragic è un giocatore aggressivo in marcatura e deciso e rapido negli interventi. Molto abile nel gioco aereo, è anche discreto in fase di impostazione e non disdegna le uscite palla al piede dalle retrovie.

Omeragic è stato tra i protagonisti assoluti della vittoria del campionato svizzero da parte dello Zurigo, quindi sarà molto difficile per la Salernitana cercare di convincere la dirigenza degli elvetici a lasciar partire a cuor leggero uno dei pilastri della squadra. L’entourage del giocatore ha confermato i contatti avuti con De Sanctis, ma la concorrenza di Torino e Bologna per l’acquisizione del giocatore non è un dettaglio da trascurare.

Situazione attaccanti: novità per Pinamonti e Maupay

Sebbene Krzysztof Piątek sia sempre più vicino ad indossare i colori granata della Salernitana, ancora non sono tramontate le piste che portano ad Andrea Pinamonti e a Neal Maupay.

L’attaccante dell’Inter, 13 gol e due assist in 36 partite l’anno scorso ad Empoli, avrebbe messo la soluzione Salernitana in stand-by. L’offerta dei granata (15 milioni di euro più 5 di bonus) è quella migliore per l’Inter, ma il giocatore sta tentennando visti gli inserimenti nella trattativa di Atalanta e Sassuolo. L’Atalanta deve prima liberare un posto in attacco (molto probabilmente Muriel) per poter trattare con l’Inter, che però vorrebbe mettere le mani su Demiral; per quanto riguarda i neroverdi, invece, le disponibilità economiche importanti dovute alla cessione di Scamacca al West Ham potrebbero essere un’insidia non da poco per la Salernitana.

Attualmente, il giovane attaccante non ha ancora sciolto le riserve, ma la Salernitana avrebbe buone probabilità di spuntarla grazie all’offerta formulata. Il Monza pare essere la squadra più lontana dal giocatore al momento.

Per quanto riguarda Neal Maupay, degli indizi lascerebbero intuire che l’attaccante francese sarebbe vicinissimo ai granata. L’indiscrezione è arrivata dall’Inghilterra. L’offerta della Salernitana è molto vicina ai 15 milioni di sterline richiesti dal Brighton, il quale si sta adoperando per trovare un sostituto. Nel caso in cui i Seagulls riuscissero ad acquistare l’alternativa (il maggiore indiziato è Joel Piroe dello Swansea), allora la Salernitana potrà finalmente chiudere per Maupay.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: