martedì 21 05 24
spot_img
HomeCalcioLe designazioni arbitrali di Serie D: il fischietto di Paganese-Nola
spot_img

Le designazioni arbitrali di Serie D: il fischietto di Paganese-Nola

spot_img
spot_img

In vista della 28ª giornata del Girone G di Serie D, l’AIA ha reso note, sul proprio sito ufficiale, le designazioni degli arbitri. Scelto Alberto Poli per dirigere la sfida che vedrà la capolista Paganese affrontare il Nola, nella cornice dello stadio “Marcello Torre” di Pagani.

Designazioni degli arbitri: i precedenti di Poli in Serie D

Il fischietto veronese, alla sua tredicesima gara stagionale della quarta serie calcistica italiana, nel precedenti dodici incontri ha estratto cinquantuno cartellini gialli e un rosso. Tre, invece, il conto dei calci di rigore assegnati in Serie D dal direttore di gara veneto.


Potrebbe interessarti anche:


Tutte le designazioni del Girone G

  • Arzachena-Casertana
    arbitro: Cosimo Papi di Prato
    ass. 1: Gian Marco Cardinali di Perugia
    ass. 2: Federico Giovanardi di Terni
  • Sarrabus Ogliastra-Ilvamaddalena
    arbitro: Alessio Vincenzi di Bologna
    ass. 1: Luca Passeri di Roma 1
    ass. 2: Davide Gneo di Latina
  • Cassino-Aprilia
    arbitro: Gerardo Garofalo di Torre del Greco
    ass. 1: Camillo Amarante di Castellammare di Stabia
    ass. 2: Nicola Monaco di Sala Consilina
  • Lupa Frascati-Palmese
    arbitro: Giovanni Castellano di Nichelino
    ass. 1: Giovanni Santoriello di Nocera Inferiore
    ass. 2: Giovanni Di Meglio di Napoli
  • Paganese-Nola
    arbitro: Alberto Poli di Verona
    ass. 1: Giuseppe Bosco di Lanciano
    ass. 2: Fabio Gentile di Teramo
  • Pomezia-Atletico Uri
    arbitro: Matteo Dini di Città di Castello
    ass. 1: Giuseppe Piccolo di Vibo Valentia
    ass. 2: Gabriele Lombardi di Pontedera
  • Real Monterodondo-Portici
    arbitro: Giacomo Ravara di Valdarno
    ass. 1: Badreddine Mamouni di Tolmezzo
    ass. 2: Antonio Nicolò di Milano
  • Tivoli-Angri
    arbitro: Alessandro Recchia di Brindisi
    ass. 1: Agostino De Santis di Campobasso
    ass. 2: Matteo Gentile di Isernia
  • Vis Artena-Sorrento
    arbitro: Gabriele Totaro di Lecce
    ass. 1: Davide Di Dio di Caltanissetta
    ass. 2: Andrea Pacifici di Arezzo
spot_img
spot_img
spot_img
Elio Granito
Elio Granito
Sono un ragazzo di 28 anni, laureato in “Scienze delle attività motorie, sportive e dell’educazione psicomotoria”, prossimo a conseguire il secondo titolo, quello specialistico. Creativo, perfezionista, ambizioso. Mi ritengo una persona educata, sensibile, assertiva e altruista. Aspetti risultati sinora determinanti nelle varie relazioni avute all'interno del mondo del giornalismo, con diverse figure di rilievo, e, soprattutto, per comprendere il reale valore, la potenza e il dono di ogni singola parola. Amo il giornalismo pulito, che ha necessità di essere raccontato. Generalmente parlo di calcio, ma ho piacere di spaziare su più fronti. Il mio desidero più grande resta quello di migliorare le mie capacità puntando all’eccellenza. Basi solide, pragmatismo e pensiero creativo: sono le peculiarità sviluppate principalmente in questi anni in cui ho compreso l'amore e la passione per la divulgazione di pensieri, messaggi e valori positivi, utilizzando come strumento lo sport e la mia "penna".

Notizie popolari