giovedì 23 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeCalcioLa 34ª giornata di Serie A riapre i discorsi in testa e...

La 34ª giornata di Serie A riapre i discorsi in testa e in coda

La 34ª giornata del campionato di calcio di Serie A si è svolta nell’arco di tre giornate, da sabato a lunedì. Ultima gara quella del “Mapei Stadium”.

Calcio, Serie A: la 34ª giornata

Siamo a quasi un mese dalla fine del campionato e il gioco inizia a farsi sempre più duro. Tra corse per la vittoria dello scudetto e rincorse per la salvezza. Le partite di sabato: nella giornata di sabato sono state disputate ben 4 partite: tra cui il big match tra Inter e Roma.

Nella fascia pomeridiana delle 15 il Torino ha battuto in casa lo Spezia per 2-1; mentre nello scontro tra Atalanta contro il Venezia, i lagunari sono stati battuti per 3-1 dai bresciani. Una sconfitta pesante per i veneziani che, sono in corsa per rimanere in serie A insieme alla Salernitana e al Genoa. Il match tra Verona e Sampdoria è finito invece con un pareggio. Il Venezia rimane quindi penultimo in classifica.

La grande sfida disputata allo stadio “Meazza” tra Inter e Roma si è conclusa con la vittoria dei neroazzurri per 3-1 sui romani, permettendo così alla squadra di Inzaghi di continuare la rincorsa dietro il Milan. L’Inter si trova a meno due punti dai rossoneri, rendendo così la lotta scudetto sempre più avvincente.

Le partite della domenica: splendida partita dei granata

La giornata di domenica si è aperta con il lunch-match tra Salernitana e Fiorentina. I granata con un grande prestazione, hanno portato a casa altri tre punti utili per la corsa alla salvezza, continuando la scia positiva di vittorie, ferma in casa la squadra di Italiano. Decisivo il gol di Bonazzoli. I ragazzi di Nicola sono sempre più travolgenti e combattivi.

Le partite sono poi proseguite con la sfide tra Bologna e Udinese, conclusasi con un pareggio e con il match tra Empoli e Napoli, che ha battuto i napoletani per 3-1, rovinando così i sogni dello scudetto ai partenopei.

Il Cagliari, nella delicata sfida per la salvezza, è stato battuto dal Genoa, in casa dei genovesi. In serata si è svolto un altro big match tra Lazio e Milan, con la vittoria dei rossoneri che li vede da soli in cima alla classifica, inseguiti dall’Inter.

La partita di lunedì

Nel match delle 20:45 la Juve ha affrontato il Sassuolo, vincendo per 1-2 con un gol allo stadere di Kean. I bianconeri ora sono ad un solo punto dal Napoli al quarto posto. Anche in questa partita le polemiche non sono mancate, soprattutto, sulla rete che ha portato tre punti in dote ai bianconeri.

Nel frattempo, nella classifica cannonieri, Immobile va ancora a segno, 26esimo centro per l’attaccante laziale, il quale è seguito da Vlahovic. Simeone mantiene la tersa piazza, ma è raggiunto da Lautaro Martinez


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: