sabato 13 04 24
spot_img
HomeCalcio30ª giornata di Serie A: risultati e classifica
spot_img

30ª giornata di Serie A: risultati e classifica

spot_imgspot_img

Ritorna la Serie A, dopo la sosta delle Nazionali. La 30ª giornata del massimo campionato comincia sabato 30 marzo per concludersi il 1º aprile. Vediamo insieme il programma di questo weekend pasquale di campionato.

Serie A: la 30ª giornata

La Serie A, riparte dopo la pausa delle Nazionali, con la 30ª giornata per la stagione 2023-2024. Nel match delle 12:30, fondamentale per la corsa europea,  l‘Atalanta mette a segno una tripletta contro il Napoli al “Maradona”, firmata Miranchuk, Scamacca e Koopmeiners. La Dea si posiziona così sesta, avvicinandosi alla Roma e al Bologna. Il Napoli, invece, resta al settimo posto: la Champions, ora, è sempre più lontana.


Potrebbe anche interessarti:


Alle 15, GenoaFrosinone termina con il risultato di 1-1. Padroni di casa avanti al 30′ con il rigore trasformato da Gudmundsson, il pareggio gialloblù arriva al 36′ con Reinier. TorinoMonza termina con il risultato di 1-0. Decisivo il rigore trasformato al 69′ da Sanabria. Alle 18 allo stadio “Olimpico” LazioJuventus termina con il risultato di 1-0. Colpo di testa vincente di Marusic al 94′. Il Sabato Santo di campionato si è concluso con la vittoria di un Milan in ottima forma che stende la Fiorentina con Leao e Loftus-Cheek. A nulla vale la rete di Duncan.

Le partite della Pasquetta

Il primo dei match importanti in chiave salvezza si è giocato alle 12:30. Il Bologna ha superato la Salernitana con un netto 3-0. Si prendono la scena Orsolini, che apre le danze con un gol eccezionale, e Saelemaekers, che prima raddoppia con una bella rete, poi serve l’assist per il terzo gol.

Alle 15 sono scese in campo CagliariVerona e SassuoloUdinese. Entrambe le partite sono terminate 1-1 e, di conseguenza, non smuovono più di tanto la classifica nella zona rossa. Il Lecce di Gotti ‘chiude’ la porta per la seconda partita consecutiva e ferma la Roma con un pari a reti inviolate.

La Pasquetta di camponato si è chiusa con InterEmpoli. La marcia dei nerazzurri verso la seconda stella prosegue a passo spedito: 2-0 e +14 sul Milan secondo. La squadra di Inzaghi vede sempre più vicino il traguardo.

spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari