martedì, Novembre 30, 2021
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

HomeCalcioLe partite della 13ª giornata di Serie A: i risultati delle gare...

Le partite della 13ª giornata di Serie A: i risultati delle gare di oggi

Manca poco alla ripresa del campionato. Il prossimo turno di calcio di Serie A avrà inizio oggi alle 15. La 13ª giornata proseguirà fino a lunedì 22 con il posticipo in programma alle 20:45.

Calcio, Serie A: 13ª giornata

Il ritorno sui campi di Serie A ha visto l’Atalanta trionfare davanti ai propri tifosi con una vittoria piena di gol. Spezia battuto 5-2 e momentaneo aggancio al terzo posto, con la sicurezza di ritrovarsi almeno a +3 sulla quarta.

Poco dopo si sono sfidate Lazio e Juventus. I bianconeri, grazie alla freddezza di Bonucci, hanno strappato i tre punti. Allo stadio “Olimpico” termina 0-2, con due rigori realizzati dal difensore.

Il sabato di Serie A si conclude con un rocambolesco 4-3 maturato al “Franchi”. Un Vlahovic inarrestabile si rende protagonista con una doppietta e un assist per un eurogol di Saponara. Per il Milan prima sconfitta in campionato. Invano ogni sforzo dell’eterno giovane Ibrahimovic. Nonostante una doppietta, il centravanti svedese non riesce a regalare punti alla sua squadra.

La domenica di Serie A

Quattro gol al “Mapei” e un punto per parte tra Sassuolo e Cagliari. I neroverdi si fanno raggiungere due volte: al vantaggio di Scamacca risponde Baldé, al rigore di Berardi fa eco il rigore segnato da João Pedro.

Nelle due partite delle 15 passo falso per i padroni di casa, in entrambi i match. A Bologna i felsinei perdono di misura contro il Venezia. Situazione peggiore allo stadio “Arechi”, dove tra Salernitana e Sampdoria si è disputato un vero e proprio scontro salvezza. I granata perdono 0-2 e, complici i risultati maturati dal Cagliari e proprio dal Venezia, ora occupano l’ultimo posto in classifica.

A nulla è servita la reazione nel un secondo tempo. La Salernitana non riesce ad insaccare alle spalle di un Audero sugli scudi. Bravi i genovesi ad approfittare delle occasioni create.

Il Napoli non ha approfittato dello stop del Milan. A San Siro vince l’Inter nonostante il vantaggio iniziale dei partenopei. La classifica, così, si accorcia e proprio i nerazzurri guadagnano terreno sulle due squadre in cima.

Nel posticipo della domenica Mourinho batte Shevchenko, che ha esordito sulla panchina di un club dopo lìesperienza con la nazionale ucraina. Il tecnico portoghese ringrazia il giovane Afena-Gyan che, entrato al 74′, impiega solo otto minuti per segnare il suo primo gol tra i grandi. Il raddoppio arriva nei minuti di recupero, sempre con il ghanese.

I posticipi del lunedì

A chiudere la giornata due sfide di metà classifica. Alle 18:30 al “Bentegodi” sono scese in campo Verona ed Empoli. Vittoria degli scaligeri che continuano ad entusiasmare: dall’arrivo di Tudor i risultati sono più che positivi (cinque vittorie, quattro pareggi e una sola sconfitta). Da inizio ottobre, infatti, solo il Milan ha guadagnato più punti deie veronesi.

Alle 20:45 allo stadio “Grande Torino” si è giocata l’ultima partita del turno: TorinoUdinese. 2-1 per il Toro che guadagna posizioni e si porta all’undicesimo posto.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: