mercoledì 27 07 22
HomeFrontpageStasera a Pesaro la Feldi gioca per la storia

Stasera a Pesaro la Feldi gioca per la storia

Stasera al “Pala Nino Nizza” il verdetto per la finale scudetto di calcio a 5: l’Italservice Pesaro e la Feldi Eboli si affrontano in gara3 per il titolo di campione d’Italia 2021-2022.

Calcio a 5, finale scudetto: la Feldi cerca l’impresa

Questa sera, alle 20:30, con diretta Sky Sport, c’è la finale scudetto di futsal. Per la quinta volta nella storia dello Sport della provincia di Salerno, una squadra arriva a giocarsi il maggiore titolo nazionale. Ma non sarà un impegno facile per la Feldi Eboli. Dopo la vittoria all’esordio nella serie al “PalaSele”, è arrivata poi la pesante sconfitta di giovedì con Pesaro.

Quaranta minuti di ”furia calma”

Ora c’è da archiviare gara2, le volpi di Samperi dovranno dare il tutto per tutto stasera al “Pala Nino Nizza” per conquistare il tricolore. La pressione di giovedì è risultata fatale, tanto nervosismo in campo e fuori. Bisognerà reinterpretare il ruolo di gara1, quando i rossoblù erano riusciti ad imbrigliare le trame offensive dei campioni d’Italia in carica. Bissoni e Co. dovranno riuscire poi a scardinare la difesa dei biancorossi, in cui il portiere Carlos Espindola è apparso più di una volta insuperabile.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Javier Adolfo Salas: «A questa squadra non passerà mai la voglia di vincere. La nostra fame si vede ogni volta che scendiamo in campo. Adesso c’è da giocare solo gara3 e noi ce la metteremo tutta per lasciare lo scudetto a Pesaro».

D’altra parte Calderolli non vuole cedere un centimetro e provare a mettere in bacheca un altro trofeo: «Siamo ancora vivi, sapevamo sarebbe stata dura ma c’è ancora una gara da giocare».

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: