martedì 27 09 22
HomeSportBASKETEsordio oltreconfine per le salernitane della Serie C Silver

Esordio oltreconfine per le salernitane della Serie C Silver

- Advertisment -spot_img

Anche la Serie C Silver di basket non ha più segreti: pubblicato il calendario del secondo torneo regionale, a cui prenderanno parte tre club salernitani.

La Serie C Silver di basket si schiera in griglia

Il comitato campano della FIP ha pubblicato il calendario della Serie C Silver di basket, al via sabato 8 e domenica 9 ottobre. Vediamo da vicino il percorso che affronteranno le tre salernitane.

CESTISTICA SARNESE – La squadra-satellite della Virtus Arechi Salerno debutterà in casa della Polisportiva Portici. Il 15 ottobre la “prima” in casa con il Napoli Basket Academy. Affrontata la trasferta a Mugnano, ecco il primo derby dell’anno contro Cava, a cui seguirà il secondo match interno di fila con lo Step Back Caiazzo.

L’unica trasferta fuori dai confini regionali a Potenza (6ª) precederà la sfida contro il San Michele Maddaloni, con cui si chiuderà la prima metà del torneo. A seguire le gare contro Parete (fuori) e Sporting Portici (in casa), che inaugurerà un poker di sfide contro le napoletane (prima Nola, poi Cercola, quindi Secondigliano).

La Sarnese inaugurerà il suo 2023 in casa contro la Virtus 04 Curti. A chiusura della prima metà del torneo, il viaggio in traghetto a Ischia e il derby con la neopromossa Polisportiva Agropoli.

CAVA DE’ TIRRENI BASKETBALL – La truppa allenata da Vincenzo Cusitore aprirà la sua stagione a Maddaloni prima di ritrovare il suo pubblico per il match contro Cercola, appena retrocessa dalla C Gold. Due trasferte di fila a Portici (sponda Sporting) e Sarno, poi la sfida casalinga con la Academy Potenza. I metelliani chiuderanno la prima metà della stagione regolare contro Parete (fuori casa) e Nola (alla “Mauro e Gino Avella”).

La doppia sfida casalinga contro le casertane (Curti e Caiazzo) sarà intervallata dalla traversata del Golfo di Napoli per il match con la Cestistica Ischia. A chiusura del 2022 il testa a testa con Agropoli e la sfida sul parquet amico contro Mugnano.

Di rientro dalle vacanze, le aquile renderanno visita alla Polisportiva Portici per poi affrontare in sequenza Secondigliano e Napoli Academy.

POLISPORTIVA AGROPOLI – I delfini busseranno alla porta di Mugnano per il primo atto del campionato. Una settimana dopo l’esordio al PalaGreen con l’Academy Potenza, poi il viaggio a Curti. Dopo aver sfidato in casa lo Sporting Portici, Agropoli si imbarcherà per raggiungere Ischia. A metà cammino il doppio test interno con Napoli Academy e Cercola.

Ancora una napoletana per la neopromossa: all’ottava giornata c’è Secondigliano. L’uno-due con le casertane (nell’ordine Caiazzo e Parete) accompagnerà Agropoli alle soglie del derby con il Cava Basket. Chiuso il 2022 in casa del CAP Nola, la squadra tirrenica riprenderà la sua marcia dopo l’Epifania contro il San Michele Maddaloni per poi affrontare lo Sporting Portici. A un passo dal giro di boa, infine, il testa a testa in esterna a Sarno.


Potrebbe interessarti anche:


Dal 28 gennaio la seconda metà del campionato

Il girone di ritorno prenderà il via nell’ultima fine settimana di gennaio. Al pari degli altri tornei regionali, la successione delle partite non subirà variazioni rispetto alla prima metà della stagione.

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: