mercoledì 23 11 22
HomeSportBASKETCava si ripete in casa, Sarnese ancora in bianco

Cava si ripete in casa, Sarnese ancora in bianco

- Advertisment -spot_img

La Serie C Silver di basket si avvicina alla boa di metà girone d’andata. Due salernitane su tre hanno onorato gli impegni di campionato.

Il settimo turno della Serie C Silver di basket

Sabato e domenica le gare della 7ª di andata nella Serie C Silver di basket.

Una vittoria di carattere, nonostante gli alti e i bassi: la Twist Cava de’ Tirreni riprende confidenza con la vittoria, superando alla “Mauro e Gino Avella” la Supermercati Extra Nola per 73-62.

Le aquile sono subito costrette a rincorrere: Laurenzi segna prima in accelerazione, poi dalla grande distanza (3-5 dopo 2′). A poco a poco, però, la squadra allenata da Vincenzo Cusitore esce dall’anonimato, sfruttando prima le incursioni in area di Manzi, poi la buona mira di Catapano ed Erra, quest’ultimo a segno dai 6.75. Salita subito a +8 (19-11), Cava subisce la rimonta dei nolani, cui concorrono in egual misura Schiavone e De Sena. 20-20.

L’uno-due di Manzi è una fiammata che esaurisce ben presto i suoi effetti: Ruotolo punisce in penetrazione, Caporaso centra il bersaglio dalle retrovie, massimo vantaggio ospite sul 24-32. Poco reattiva a rimbalzo, Cava si riscatta con il quintetto piccolo: Chirico sorprende in isolamento, Catapano e Bauduin si dividono i meriti dai 6.75, completando il 12-2 di parziale che vale il sorpasso sul 36-34. Nola controbatte con De Sena: 37-39 a metà gara.

Dopo un primo tempo in apnea, i cavesi si sbloccano anche a ridosso dei tabelloni: l’intesa tra Sammartino e Manzi frutta il momentaneo +3 (44-41). Tuttavia, con la difesa a zona, la Supermercati Extra taglia i viveri ai lunghi, costruendo così le premesse per restare nella scia dei rivali: De Sena segna ancora in accelerazione, Ruotolo fissa la parità a 52 prima che l’esterno nolano accenda la freccia dalla linea dei liberi. 52-54.

L’affare per i metelliani sembra complicarsi maledettamente quando Caporaso mette a segno due canestri consecutivi: 53-59 con 8′ da giocare. Finita pericolosamente all’angolo, Cava riprende a respirare con le sortite in area di Sammartino e soprattutto con i tiri pesanti di Erra: l’ex giocatore di Sala Consilina è l’artefice del nuovo balzo in avanti dei suoi (64-61), che resistono nel finale e chiudono il discorso con Manzi e Chirico.


Potrebbe interessarti anche:


Sarnese battuta anche da Maddaloni, stop per Agropoli

Nonostante una prova caparbia nel secondo periodo, la Cestistica Sarnese incassa la sesta sconfitta in 7 turni per mano della Pallacanestro San Michele Maddaloni, vittoriosa al PalaFinamore con il risultato di 47-62.

Tramortiti dalla partenza lanciata dei casertani – avanti per 5-17 dopo i primi 10′ di gioco – i giovani della Virtus Arechi Salerno riprendono quota in un secondo quarto da fuoco e fiamme: Capocotta è il protagonista assoluto della cavalcata che porta i padroni di casa sul 28-25 all’intervallo lungo.

Di qui in avanti, però, il quintetto di coach Castaldo non sbaglia più un colpo, giocando con pazienza ed equilibrio sui due lati del campo: Errico e Papa firmano in coppia il parziale di 5-19 che anticipa di un quarto il verdetto conclusivo.

Domenica alla finestra per la BCC Agropoli, che non ha disputato la gara interna con Le Ceramiche Vesuviane Cercola. I delfini del Tirreno torneranno sul parquet mercoledì sera per il recupero della 6ª giornata con la Generazione Vincente Napoli.

Gli altri risultati e la classifica

Serie C Silver, 7ª giornata
19.11.22 17:00  Generazione Vincente Napoli 48-92 Basket Parete
19.11.22 18:00 Twist Cava de’ Tirreni 72-63 Supermercati Extra Nola
19.11.22 19:00 Vidass Curti 73-82 Sporting Portici
20.11.22 16:30 Cestistica Ischia 58-71 2 Gem Caiazzo
20.11.22 18:00 BCC Agropoli Rinv. Le Ceramiche Vesuviane Cercola
2011.22 18:00 Cestistica Sarnese 47-62 Pallacanestro San Michele Maddaloni
20.11.22 18:30 Al Delfino Mugnano 70-57 Academy Potenza
20.11.22 19:00 Growatt Portici 111-66 Secondigliano

Classifica 
#   Pt G V P
1 Growatt Portici 14 7 7 0
2 Al Delfino Mugnano  10 6 6 0
3 2 Gem Caiazzo 10 6 5 1
4 Le Ceramiche Vesuviane Cercola 10 6 5 1
5 Academy Potenza 10 7 5 2
6 Pallacanestro San Michele Maddaloni 10 7 5 2
7 Basket Parete 10 7 5 2
8 Vidass Curti 6 7 3 4
9 Twist Cava de’ Tirreni 6 7 3 4
10 BCC Agropoli 4 5 2 3
11 Supermercati Extra Nola 4 7 2 5
12 Cestistica Ischia 4 7 2 5
13 Sporting Portici 4 7 2 5
14 Cestistica Sarnese 2 7 1 6
15 Generazione Vincente Napoli 0 6 0 6
16 Secondigliano 0 7 0 7
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: