giovedì 10 11 22
HomeSportBASKETAgropoli e Salerno brindano al successo nella B femminile

Agropoli e Salerno brindano al successo nella B femminile

- Advertisment -spot_img

Quinta giornata nella Serie B femminile di basket. Il New Basket Agropoli ha ripreso la sua corsa dopo una settimana di stop. In fondo al menu il secondo derby salernitano della stagione.

La 5ª giornata della Serie B femminile di basket

La marcia della Serie B femminile di basket è proseguita con le gare del quinto turno di andata.

Forza e maturità per imporre l’alt a una delle due squadre ancora imbattute della compagnia: la Nasce Un Sorriso Salerno supera di autorità la Angri Pallacanestro per 58-76, riprendendosi anche la vetta della classifica in attesa del recupero di giovedì 17 tra New Basket Agropoli e Basilia Potenza.

Avanti di 3 lunghezze alla prima sosta, le granata di coach Russo ingaggiano un serrato testa a testa con le padrone di casa: l’ex Capriati e Manna ribattono a Lucchesini e De Mitri, 24-26 a metà della seconda ripresa. Tuttavia, gli attacchi in transizione delle salernitane mettono fuori uso le rotazioni difensive di Angri, punita in rapida successione prima da Carosio, poi da un’impeccabile De Mitri. 28-39 a metà traversata.

Sempre più calata nel ruolo della specialista di lusso, Orchi pesca due canestri pesanti che – sommati ai piazzati di Carosio e Opacic – valgono il +15 esterno (33-48). Le padrone di casa puntano sulla velocità di Manna e sulla precisione di Capriati per non perdere contatto dalle battistrada. Che, tuttavia, non fanno una piega: Lucchesini è micidiale dall’arco, Opacic va a segno con il gancio del +16 all’ultima pausa. 46-62.

In affanno nel cuore dell’area contro Scala, Angri gioca invano la carta del tiro pesante: Lucchesini ricambia il favore e – scortata da Alessia De Mitri – annuncia il «liberi tutti».


Potrebbe interessarti anche:


Agropoli non brilla ma resta al comando

I ritmi serrati imposti dal doppio impegno in A2 e in Serie B hanno in parte condizionato la prestazione del New Basket Agropoli in casa della Giustino Fortunato Benevento, rimasta a contatto con la capolista per tre quarti buoni nonostante l’evidente divario tecnico con la squadra allenata da Federica Di Pace. 44-57 per la squadra-satellite della Polisportiva Battipagliese.

L’inizio delle pink girls non lascia adito a dubbi: Chiapperino apre e chiude il parziale di 0-8 che sembra tanto il prologo di una sfida a senso unico. E invece, il quintetto guidato dal presidente-allenatore Giulio Musco raddrizza pian piano la barca: Egwoh batte per due volte Zanetti, Iarrusso e Rizzica replicano a un nuovo uno-due di Chiapperino, fissando il punteggio sull’8-15 dopo i primi 10′.

Intendiamoci: il New Basket non perde il controllo delle operazioni neppure quando Iarrusso affonda in transizione il colpo del momentaneo -5 (12-17). Eppure, le salernitane devono durare non poca fatica per portarsi oltre la doppia cifra di vantaggio: merito di una puntuale Zanetti nel cuore dell’area e di De Feo, che scocca due triple in successione (16-27). L’esterna di Vallo della Lucania si ripete anche dalla media distanza: 16-31 al 20′.

Di Pace dà ossigeno alle sue giovani di punta, coinvolgendo anche Marino e Mastursi, che bussa alla porta della partita con il canestro pesante del +15 (19-34). Con l’area pressoché blindata, la Giustino Fortunato aumenta la pressione sul perimetro, procurandosi 4 punti di fila con Romano. I blitz in area dell’ucraina Ignatchenko e di Egwoh valgono persino il -9 (30-39), ma Zanetti e Chiapperino riportano Agropoli/Battipaglia in quota: 32-45.

Benché a un passo dalla sconfitta, Benevento continua ad attaccare a testa bassa con la giovane Allegro che – assistita da Ignatchenko – aggiunge un po’ di companatico al finale: 38-48 con 7′ da giocare. Tuttavia, la capolista sfrutta tutti gli errori delle avversarie che, dopo un’estenuante quanto vana rincorsa, si arrendono sotto i colpi di un’inarrestabile Chiapperino, miglior marcatrice della serata con 19 punti.

Gli altri risultati e la classifica

Serie B femminile, 5ª giornata
05.11.22 18:00 Catanzaro Centro Basket Rinv. New CAP Marigliano
06.11.22 18:00 Basket Fasano 72-86 Basilia Potenza
06.11.22 18:30 Ferraro Group Ariano Irpino 74-48 Basket Stabia
06.11.22 18:30 Giustino Fortunato Benevento 44-57 New Basket Agropoli
06.11.22 20:30 Partenope Sant’Antimo 60-66 NWB Casalnuovo
09.11.22 20:00 Angri Pallacanestro 58-76 Nasce Un Sorriso Salerno

Classifica 
#   Pt G V P
1 New Basket Agropoli 8 4 4 0
2 Nasce Un Sorriso Salerno 8 5 4 1
3 Angri Pallacanestro 8 5 4 1
4 Ferraro Group Ariano Irpino 8 5 4 1
5 Catanzaro Centro Basket 6 4 3 1
6 Basilia Potenza 6 4 3 1
7 Partenope Sant’Antimo 6 5 3 2
8 Basket Fasano 4 5 2 3
9 NWB Casalnuovo 2 5 1 4
10 New CAP Marigliano 0 4 0 4
11 Giustino Fortunato Benevento 0 5 0 5
12 Basket Stabia 0 5 0 5
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: