martedì 21 05 24
spot_img
HomeSportBASKETLargo successo per Salerno nel derby. Vittoria col brivido per Agropoli
spot_img

Largo successo per Salerno nel derby. Vittoria col brivido per Agropoli

spot_img
spot_img

La Serie B femminile di basket si è lasciata alle spalle anche il quinto turno del girone di ritorno. In cartellone il penultimo derby salernitano della prima fase.

La 16ª giornata della Serie B femminile di basket

Quinta giornata di ritorno nel campionato di basket di Serie B femminile.

Nessuna partita è scontata, persino quando ci sono 26 punti di differenza in classifica. Non ha fatto eccezione il testa-coda tra New Basket Agropoli e Giustino Fortunato Benevento, che si è concluso con lo striminzito successo delle tirreniche per 55-50.

Il 12-9 iniziale – costruito sull’asse Federica Chiovato-Zanetti – prelude al primo tentativo di fuga delle padrone di casa, che avanzano spedite verso la doppia cifra di vantaggio grazie alle ragazze del secondo quintetto, in testa Mastursi e Catarozzo: 31-22 all’intervallo lungo.

Subito dopo l’intervallo, sarebbe pressoché scontato aspettarsi che il divario tra le due squadre possa ampliarsi a dismisura. E invece, con una prova di carattere encomiabile, le sannite diventano padrone del parquet, togliendosi persino la soddisfazione di non concedere punti alla capolista, che non riesce a contenere la verve offensiva di Garaffoni, ben spalleggiata da Rizzica. Incredibile ma vero: Giustino Fortunato avanti di 4: 31-35.

Il New Basket vede letteralmente le streghe (non a caso patrimonio della cultura popolare beneventana) quando Garaffoni e Rizzica piazzano in rapida successione i canestri del +12 esterno (37-49) con 5′ sul cronometro. A un passo dalla più grande sorpresa della stagione, però, la Giustino Fortunato si scioglie, prestando il fianco alla rimonta delle pink girls, che scacciano gli spettri grazie all’eccellente lavoro di Zanetti dalle parti del ferro.


Potrebbe interessarti anche:


Salerno spazza via Angri

Un altro monologo interpretato con sicurezza e personalità: la Nasce Un Sorriso Salerno concede solo le briciole a una modesta Angri Pallacanestro, confermandosi in cima alla classifica della serie cadetta in tandem con Agropoli. 81-44 per il quintetto allenato da Aldo Russo.

La partita si decide nei primi 10′: De Mitri impazza sul perimetro, mettendo a segno due triple e un gioco da tre punti che obbligano Iannone a fermare il gioco sul punteggio di 9-2. Impalpabile sotto i tabelloni, Angri non riesce a tenere il ritmo delle padrone di casa, che viaggiano spedite fino al +15 grazie a un canestro e fallo di Dione e a un tiro da 3 di Lucchesini. Neppure il primo sussulto dal campo di Iuliano inverte la tendenza: 21-6.

Benché Sapienza faccia tutto il possibile per battersi alla pari contro Opacic e Scala, Angri toglie definitivamente il disturbo quando la pivot napoletana – ben assistita da Valerio – segna i punti del momentaneo +24 (34-10) allo scoccare del quarto d’ora. Di lì in avanti, la sfida assume i connotati di un allenamento mascherato che la Nasce Un Sorriso affronta senza lesinare energie, arrampicandosi pure a +40 nel corso della terza ripresa.

jasmina-jones-angri
La nuova ala della Angri Pallacanestro, Jasmina Jones | ph: ASD Angri Pallacanestro

Alla vigilia del derby, la Angri Pallacanestro aveva annunciato l’ingaggio della prima giocatrice internazionale della sua giovane storia: la 23enne finlandese Jasmina Jones.

Cresciuta nelle squadre di basket della sua città natale, Lahti, Jones ha completato il suo cursus honorum oltreoceano prima di rientrare in patria. Sbarcata da qualche giorno in Italia, l’ala piccola di origini statunitensi debutterà sabato 11 contro la Basilia Potenza.

Le altre gare e la classifica

Serie B femminile, 16ª giornata 
04.02.23 19:00 Basket Stabia 40-87 Ferraro Group Ariano Irpino
04.02.23 19:30 Basilia Potenza 65-66 Basket Fasano
04.02.23 19:30 Nasce Un Sorriso Salerno 81-44 Angri Pallacanestro
04.02.23 19:30 NWB Casalnuovo 51-76 Immensive Sant’Antimo
04.02.23 18:30 New Basket Agropoli 55-50 Giustino Fortunato Benevento
04.02.23 19:00 New CAP Marigliano 38-61 Edilizia Innovativa Catanzaro

Classifica 
#   Pt G V P
1 New Basket Agropoli 28 15 14 1
2 Nasce Un Sorriso Salerno 28 16 14 2
3 Ferraro Group Ariano Irpino 26 16 13 3
4 Immensive Sant’Antimo 22 16 11 5
5 Edilizia Innovativa Catanzaro 18 15 9 6
6 Basilia Potenza 14 15 7 8
7 NWB Casalnuovo 14 16 7 9
8 Angri Pallacanestro 14 16 7 9
9 Basket Fasano 12 16 6 10
10 Basket Stabia 8 15 4 11
11 New CAP Marigliano 4 16 2 14
12 Giustino Fortunato Benevento 0 16 0 16
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.

Notizie popolari