sabato 10 12 22
HomeSportBASKETOMEPS Battipaglia sprecona, Umbertide vince allo sprint

OMEPS Battipaglia sprecona, Umbertide vince allo sprint

- Advertisment -spot_img

La Serie A2 femminile di basket in campo tra sabato e domenica per la settima giornata d’andata. La OMEPS Battipaglia sperava di restare a contatto con le migliori.

La 7ª giornata della Serie A2 femminile di basket

Settima tappa della stagione regolare nel campionato di basket di Serie A2 femminile.

Per come sono andate le cose, la OMEPS Battipaglia ha mille ragioni per mangiarsi le mani: avanti di 10 punti nel finale della terza ripresa, le ragazze della Piana sono state rimontate e sconfitte dalla Bottega del Tartufo Umbertide, che ha avuto l’enorme merito di crederci fino in fondo, nonostante abbia giocato per tutto il quarto periodo senza una vera pivot. 65-62 per il quintetto di coach Staccini, peraltro espulso per proteste nel 2° quarto.

Le salernitane partono con il piglio giusto: Castelli cede il testimone a Potolicchio, che firma il momentaneo +3 (2-5). Pompei (in accelerazione) e D’Angelo (nel cuore dell’area) rispondono all’appello, ma la OMEPS è spigliata soprattutto dall’arco: Potolicchio e Rylichova piazzano i punti del nuovo vantaggio esterno (12-13). Nel finale di quarto, Cutrupi punisce le avversarie nel cuore dell’area, firmando i punti del 16-19.

L’ex di turno Scarpato irrompe nella partita con una bella accelerazione e tira la volata a Boric: parità a 21. Di lì in avanti, però, la OMEPS si mette a galoppare: Potolicchio inaugura da 3 il break che porta la sua squadra sul 21-30. Seppure in deficit a rimbalzo, Umbertide trova comunque il modo di smuovere le acque, sfruttando il primo passo di Boric e Stroscio (33-36 al 18′). Ci pensa Seka a confermare il vantaggio a metà gara: 36-39.

La rimonta delle umbre nel quarto periodo

Al ritorno sul parquet, le ospiti danno l’impressione di avere in pugno la partita: la difesa individuale taglia i viveri a D’Angelo e obbliga le padrone di casa a forzare di continuo; in attacco, poi, Alford fa sentire la sua presenza, eccome: 7 punti ravvicinati per l’elvetica, massimo vantaggio sul 41-51. Nel momento più difficile della serata, però, le umbre non accettano di uscire a testa bassa: Pompei aziona il turbo e dimezza le distanze. 48-53.

Gli ultimi 10′ di Battipaglia sono da brividi (di freddo): le biancoarancio si lasciano sorprendere sui ribaltamenti dal lato forte al lato debole, lasciando per strada più di un pallone. Scarpato lascia la parola a Pompei: sorpasso sul 55-53. Dopo più di 4′ di digiuno, Castelli pareggia la partita, ma La Bottega del Tartufo ha più cavalli da spendere sul parquet: la croata Boric confeziona con la complicità di Stroscio il +5, 60-55.

A un passo dalla resa, Rylichova prova ad aggiungere un po’ di pepe al finale, segnando in contropiede il -4 (63-59). Paolocci può chiuderla dalla lunetta, ma piazza soltanto uno dei due liberi a disposizione. Sul possesso successivo, Castelli segna da 7 metri: 64-62. Altro fallo, altro viaggio in lunetta, altro 1/2 di Pompei. Con 4″ sul cronometro, Potolicchio ha la chance del supplementare dall’arco, ma il secondo ferro le risponde di no.


Potrebbe interessarti anche:


I risultati degli anticipi e la classifica

La USE Rosa Scotti Empoli si conferma primatista solitaria grazie al successo in volata sulla Azymuth Savona. Alle sue spalle, procedono in tandem la Alma Patti – che ha abbondantemente banchettato (visto anche l’orario della partita) a Vigarano – e Il PalaGiaccio Firenze, vittorioso a Matelica. Primo brindisi della stagione per il CUS Cagliari.

Serie A2 – Girone Sud, 7ª giornata
19.11.22 12:30 Pallacanestro Vigarano  68-93 Alma Patti
19.11.22 15:00 CUS Cagliari 61-56 ARAN Roseto
19.11.22 18:00 Techfind Selargius 57-45 Basket Girls Ancona
19.11.22 18:00 USE Rosa Scotti Empoli 83-80 Azymuth Savona
19.11.22 18:30 Halley Thunder Matelica 69-83 Il PalaGiaccio Firenze
20.11.22 18:00 Cestistica Spezzina 94-51 E-GAP Roma
20.11.22 18:00 La Bottega del Tartufo Umbertide 65-62 OMEPS Battipaglia

Classifica 
#   Pt G V P
1 USE Rosa Scotti Empoli 12 7 6 1
2 Alma Patti 10 7 5 2
3 Il PalaGiaccio Firenze 10 7 5 2
4 Cestistica Spezzina 10 7 5 2
5 La Bottega del Tartufo Umbertide 8 7 4 3
6 OMEPS Battipaglia 8 7 4 3
7 E-Gap Roma 6 7 3 4
8 Azymuth Savona 6 7 3 4
9 Basket Girls Ancona 6 7 3 4
10 Halley Thunder Matelica 6 7 3 4
11 Techfind Selargius 6 7 3 4
12 ARAN Roseto 4 7 2 5
13 Pallacanestro Vigarano 4 7 2 5
14 CUS Cagliari 2 7 1 6
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: