lunedì 22 07 24
spot_img
HomeSportSerie A2 femminile: OMEPS Battipaglia a secco nel derby
spot_img

Serie A2 femminile: OMEPS Battipaglia a secco nel derby

spot_img
spot_img

«Ai vostri posti»: la serie A2 femminile di basket ha ripreso il suo cammino con la prima tappa della stagione. OMEPS Battipaglia in corsa nel girone meridionale.

Basket, serie A2 femminile: Battipaglia KO in casa

Primo giorno di scuola anche per le squadre inserite nel girone Sud della serie A2 femminile di basket.

Pomeriggio senza gloria per la OMEPS Battipaglia: le ragazze allenate da Vasilis Maslarinos cedono nettamente alla Blue Lizard Capri, che ha beneficiato oltremodo del ritorno in gruppo di Dubravka Dacic. 56-79 per le isolane, che non hanno mai ceduto il timone della gara alle rivali.

Fin dal via, infatti, il quintetto di coach Falbo mette subito in chiaro le cose: le accelerazioni di Rios, sommate agli attacchi in isolamento di Manfrè, portano le capresi sul 12-0. La presenza dell’ex campionessa d’Italia in area intimorisce le arancioblù, che sono perciò costrette ad allargare il raggio di tiro: Susca (dai 6.75) e Potolicchio provano a invertire la rotta, Dacic e Manfrè non sono d’accordo. 11-18 alla prima pausa.

L’ottima prova al tiro di Potolicchio non è sufficiente alla OMEPS per tenere testa alle ospiti, che sfruttano i blocchi di Dacic per attaccare il ferro e procurarsi tiri aperti. Battipaglia si schiera con il quintetto piccolo per giocare in velocità e sorprendere la difesa: 2/2 di Milani da 3, 7 punti da recuperare (25-32 al 16′). Tuttavia, la Blue Lizard ristabilisce le distanze proprio allo scadere: 2+1 di Dacic, 27-37 a metà del cammino.

La vera frattura si crea nella prima metà del terzo quarto: Battipaglia paga l’assenza di una pivot che possa competere alla pari con Dacic sotto i tabelloni. Al tempo stesso, Capri sfrutta appieno le transizioni per iscrivere a bilancio canestri in serie: Rios sfugge alla difesa di casa, Bovenzi sistema la mira e colpisce dalle retrovie: vantaggio esterno stabilmente a ridosso dei 20 punti e risultato al sicuro con un quarto d’anticipo.

San Giovanni Valdarno vince l’altro derby

Una delle candidate al salto in A1, la Bruschi San Giovanni Valdarno infligge 15 punti di scarto alla Nico Basket. Partono con il piede giusto anche Firenze, Savona, Selargius e Umbertide.

Rinviata la sfida tra CUS Cagliari e Halley Thunder Matelica per la cancellazione del volo che avrebbe dovuto portare le marchigiane in Sardegna.

Serie A2 femminile – Girone Sud, 1ª giornata
09.10.21 15:30 CUS Cagliari Rinv. Halley Thunder Matelica
09.10.21 16:00 Techfind Selargius 77-63 Cestistica Spezzina
09.10.21 21:00 Bruschi San Giovanni Valdarno 70-55 Nico Basket
10.10.21 16:00 Alma Patti 60-62 Amatori Savona
10.10.21 18:00 Pallacanestro Firenze 68-46 Feba Civitanova Marche
10.10.21 18:00 OMEPS Battipaglia 56-79 Blue Lizard Capri
10.10.21 18:00 La Bottega del Tartufo Umbertide 80-62 Pallacanestro Vigarano

Classifica
#   Pt G V P
1 Pallacanestro Firenze 2 1 1 0
2 Blue Lizard Capri 2 1 1 0
3 La Bottega del Tartufo Umbertide 2 1 1 0
4 Bruschi San Giovanni Valdarno 2 1 1 0
5 Techfind Selargius 2 1 1 0
6 Amatori Savona 2 1 1 0
7 CUS Cagliari 0 0 0 0
8 Halley Thunder Matelica 0 0 0 0
9 Alma Patti 0 0 0 1
10 Cestistica Spezzina 0 0 0 1
11 Nico Basket 0 0 0 1
12 Pallacanestro Vigarano 0 0 0 1
13 Feba Civitanova Marche 0 0 0 1
14 OMEPS Battipaglia 0 0 0 1

Potresti essere interessato a:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per alcune televisioni locali del Basso Salernitano, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di atletica e ciclismo, per le quali cura anche le attività di ufficio stampa. Già collaboratore fisso del «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni» e di ventiblog.com, attualmente è caporedattore di SalernoSport24 per gli sport di squadra e le discipline olimpiche. Dal 4 dicembre 2023, è iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Campania. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni in volumi collettanei e su riviste di storia contemporanea. Dalla primavera del 2023 è socio della Società italiana di storia dello sport.
spot_img

Notizie popolari