domenica, Maggio 16, 2021
Funshopping.it il centro commerciale on line dove acquistare migliaia di prodotti a prezzi scontati
HomeSalernitanaNubi sempre più nere sulla OMEPS BricUp Battipaglia. San Martino di Lupari...

Nubi sempre più nere sulla OMEPS BricUp Battipaglia. San Martino di Lupari inguaia le arancioblù

La serie A1 femminile di basket vede sempre più da vicino lo striscione d’arrivo. Agli atti la terzultima giornata della stagione regolare.

Basket, A1 femminile: Battipaglia, crisi senza fine

24ª giornata della serie A1 femminile di basket con due temi in prima pagina: la lotta al vertice tra Schio e Venezia e la corsa per evitare l’ultimo posto in classifica e la retrocessione diretta.

Fino a due settimane fa, nessuno avrebbe scommesso sulla risalita della Dondi Vigarano, condannata più dai risultati che dal gioco al passo indietro in A2. Eppure, il successo delle emiliane in volata sulla Gesam Lucca e la contemporanea sconfitta della OMEPS BricUp Battipaglia per mano della Fila San Martino di Lupari lasciano ancora in sospeso il verdetto.

Cosa dire della ventesima sconfitta stagionale delle arancioblù? La prova d’orgoglio di domenica scorsa in Toscana è stata soltanto una parentesi in un cammino più che mai accidentato.

La solita partenza a handicap per le ragazze allenate da Claudio Corà: le veronesi scappano subito con i centri di Sulciute e Anderson, a segno dalla grande distanza. Battipaglia cerca di scuotersi con le giovani del secondo quintetto (bene Mattera e Logoh), ma le perdite superano di gran lunga le entrate: San Martino accarezza la retina dai 6.75 prima con Sulciute, poi con Fietta. Tabellone inappellabile: 9-22.

La squadra di coach Abignente gira benissimo anche con le specialiste: Toffolo e Pasa spingono le padrone di casa in un abisso (15-34). Complice il perdurante silenzio in attacco dei primi violini Hersler e Melgoza, tocca a Potolicchio e Moroni muovere il punteggio. Un diversivo che non scompone affatto la Fila, a cui basta l’essenziale per doppiare le rivali a metà gara: 21-40.

Dal buio pesto spunta una generosa Bocchetti: la giocatrice napoletana segna 14 punti in un quarto, riportando la sua squadra a ridosso della singola cifra di svantaggio (40-51). San Martino di Lupari, però, stronca sul nascere ogni ipotesi di rimonta: Sulciute e Anderson riportano le venete su un rassicurante +20 (42-62). Il resto vale solo per le statistiche: al PalaZauli finisce 59-85.

Le altre partite: Schio batte Ragusa

Detto del successo di Vigarano, il sabato di campionato ha regalato al Famila Schio un successo pesante sulla Passalacqua Ragusa: vicentine sicure del secondo posto alla fine della stagione regolare. Non perde un passo la Reyer Venezia, che mette in riga Empoli.

La Limonta Costa Masnaga vince a Campobasso e ritira l’ultimo biglietto per i play-off. Broni stende la Dinamo Sassari e mette al sicuro il fattore campo per gli spareggi-salvezza. Nel posticipo domenicale, infine, colpo della Allianz Sesto San Giovanni a Bologna.

Serie A1 femminile, 24ª giornata
27.03.21 18:30 Dondi Multistore Vigarano 68-66 Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca
27.03.21 19:30 Famila Wuber Schio 66-60 Passalacqua Ragusa
28.03.21 16:00 La Molisana Magnolia Campobasso 52-73 Limonta Costa Masnaga
28.03.21 16:00 PF Broni 68-65 Dinamo Sassari
28.03.21 16:00 OMEPS BricUp Battipaglia 59-85 Fila San Martino di Lupari
28.03.21 18:00 USE Scotti Rosa Empoli 58-74 Umana Reyer Venezia
28.03.21 20:30 Virtus Segafredo Bologna 58-74 Allianz Sesto San Giovanni

Classifica
#   Pt G V P
1 Umana Reyer Venezia 46 24 23 1
2 Famila Wuber Schio 44 24 22 2
3 Passalacqua Ragusa 36 22 18 4
4 Virtus Segafredo Bologna 34 25 17 8
5 USE Scotti Rosa Empoli 30 24 15 9
6 Allianz Sesto San Giovanni 30 24 15 9
7 Fila San Martino di Lupari 26 24 13 11
8 Limonta Costa Masnaga 24 24 12 12
9 La Molisana Magnolia Campobasso 18 24 9 15
10 Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca 14 24 7 17
11 PF Broni 14 24 7 17
12 Dinamo Sassari 8 24 4 20
13 OMEPS BricUp Battipaglia 6 23 3 20
14 Dondi Multistore Vigarano 4 24 2 22

Potresti essere interessato a:

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -Maurizio Basso candidato a sindaco di Salerno

SpiritoPelletterie.it lo store on line di borse ed accessori di pelletteria dei marchi Piquadro, Gabs, Trussardi, Kway, Emporio Armani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: