mercoledì, Aprile 14, 2021
Funshopping.it il centro commerciale on line dove acquistare migliaia di prodotti a prezzi scontati
Home Esclusive Arcadio: “La maglia della Salernitana mi ha dato tanto. Auguro il ritorno...

Arcadio: “La maglia della Salernitana mi ha dato tanto. Auguro il ritorno in Serie A”

Abbiamo intervistato in esclusiva, Antonio Arcadio, doppio ex di Salernitana e SPAL, in vista del prossimo match tra le due squadre.

Arcadio: “La maglia della Salernitana mi ha dato tanto”

Antonio Arcadio è un ex calciatore italiano classe 1972, di ruolo attaccante. Nella sua carriera ha vestito le maglie di: Montevarchi, Avellino, Empoli, Siena, Ternana, Catanzaro, Perugia, oltre che SPAL e Salernitana. Nel 2001-2002 con la maglia dei granata ha ottenuto la sesta posizione in Serie B sotto la guida di Zeman, ed ha segnato 5 gol in 25 presenze.

La Salernitana è quarta in classifica, a -4 dalla capolista

«Sta facendo un percorso molto importante. Vanno fatti i complimenti in primis a Castori perché sta facendo un ottimo lavoro. Ha molta esperienza soprattutto in Serie B e sta mettendo i calciatori nelle condizioni di fare bene».

Cosa mancò alla Salernitana di Zeman per raggiungere la promozione?

«Mancò quel pizzico di determinazione soprattutto nelle partite decisive. Ricordo in particolare una partita con il Como. Nel calcio devi stare sul pezzo continuamente per mantenere le posizioni in classifica. Ovviamente questo è un pensiero soggettivo».

Com’è essere allenato da Zeman?

«Zeman è un allenatore che cerca di trasferirti le sue idee. A volte può risultare complesso, ma se capisci quello che il mister vuole diventa tutto semplice. Lavora molto sui tempi, la squadra deve essere coordinata. Predilige il gioco corale, di squadra, questo è il filo conduttore della sua filosofia».

Nel 2001-2002 ha segnato cinque reti senza giocare con continuità.

«Nelle squadre importanti in ogni ruolo ci sono due tre giocatori. Bisogna avere pazienza quando non si gioca titolari, aspettare il momento propizio e giocarsela bene. Le opportunità arrivano sempre per dimostrare quanto vali».

La Salernitana può ambire alla promozione?

«Per fare un percorso come quello della Salernitana quest’anno so quanto lavoro c’è dietro. Gli auguro di tornare nella massima serie perché la piazza lo merita, sia come città che come tifoseria. 

Molte volte quando una squadra va male la tifoseria non capisce che i primi a starci male sono i calciatori. Ogni calciatore vuole il meglio e il massimo per sè, per la squadra e per l’ambiente in generale».


Potrebbe interessarti anche:

Gennaro Caso
Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
- Advertisment -Maurizio Basso candidato a sindaco di Salerno

SpiritoPelletterie.it lo store on line di borse ed accessori di pelletteria dei marchi Piquadro, Gabs, Trussardi, Kway, Emporio Armani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Salernitana, l’ex Walter Lopez: “Vedo tutte le partite, sono il primo a tifare Salernitana”

Ai microfoni di "SeiTv" è intervenuto l'ex difensore della Salernitana Walter Lopez. L'uruguayo non ha nascosto il dispiacere per aver dovuto lasciare Salerno e...

Salernitana-Venezia: focus su Youssef Maleh, giovane nel giro dell’Under-21

Il prossimo match per la Salernitana sarà contro il Venezia, una sfida delicata in ottica promozione per entrambe le squadre. Tra le file degli...

Nocerina-Monterosi: termina 1-1 la gara del Pasquale Novi

Oggi allo stadio Pasquale Novi si sfidano Nocerina e Monterosi, match valido la giornata 26 del campionato di Serie D, Girone G. Nocerina-Monterosi: la cronaca...

Serie B: stabilite le date di playoff e playout ed assegnati i diritti televisivi 2021-2024

Nella mattinata odierna la Lega Serie B ha comunicato le date di playoff e playout. Nell'assemblea, tenutasi in videoconferenza, sono state anche confermate le...

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: