lunedì 08 08 22
HomeSportVolley femminile, la Due Principati riparte dalla B2 e torna al Pala...

Volley femminile, la Due Principati riparte dalla B2 e torna al Pala Irno

Nella prossima stagione sportiva 2020-2021, che comincerà ufficialmente nel weekend 7-8 novembre, la P2P parteciperà al campionato nazionale di Serie B2 femminile di volley.

La Due Principati riparte dalla B2

La società biancorossoblu, dopo tre campionati e tre salvezze in A2, ha rinunciato alla seconda serie nazionale e ha deciso di “prendere la rincorsa”. La P2P ha ceduto il proprio titolo sportivo e ha acquisito il diritto alla partecipazione del campionato di Serie B2 acquisendo a propria volta il titolo sportivo da Jesi. Il presidente Franco Montuori ha affidato la guida tecnica all’esperto coach Pietro Camiolo, di origini siciliane ma romano di adozione. La scorsa stagione, terminata anzitempo a causa dell’emergenza sanitaria per Covid, Camiolo ha guidato la Nemesi, squadra di Castellammare di Stabia. La P2P nella prossima stagione sportiva ritornerà nella Valle dell’Irno, dov’è nata la favola bianco-rosso-blu e dove erano stati disputati i primi due campionati di A2. Il terzo, l’anno scorso, a Pontecagnano Faiano. La P2P, dunque, quest’anno tenderà la rete al PalaNobile, lo storico Pala Irno, intitolato alla memoria del compianto professore Nando Nobile. Disputerà le proprie partite casalinghe il sabato. Proprio al Pala Irno, traboccante di tifo e passione, la P2P ha legato i propri successi, le prime scalate nel volley nazionali: dapprima la promozione dalla Serie C alla B2 e poi quella, consecutiva, dalla Serie B2 alla B1.

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: