venerdì 07 10 22
HomeSportVirtus Arechi Salerno, esordio vincente in Supercoppa contro Pozzuoli

Virtus Arechi Salerno, esordio vincente in Supercoppa contro Pozzuoli

- Advertisment -spot_img

Nonostante le tante assenze di peso, la Virtus Arechi Salerno si regala il primo successo della stagione in Supercoppa. I granata hanno sconfitto la Virtus Pozzuoli per 75-71.

Virtus Arechi Salerno più forte delle assenze

Con una prova di carattere, la Virtus Arechi Salerno vince al PalaLongo contro Pozzuoli nel turno inaugurale del girone Q della Supercoppa italiana. A dispetto delle defezioni di Beatrice, Gallo e Maggio, infatti, il gruppo allenato da Adolfo Parrillo ha affrontato la partita con rara determinazione, dimostrandosi più tenace delle avversità.

I salernitani non hanno esitazioni al via: De Fabritiis segna 7 dei primi 12 punti della sua squadra. Poco a poco, però, cresce anche il rendimento dei flegrei: Mavric prende le misure ai difensori della Virtus e comincia a collezionare falli e canestri. Distacco ridotto dopo 10′: 18-14.

La Virtus Arechi tiene bene il campo anche nel secondo quarto: Cardillo è prezioso su entrambi fronti, Caiazza e Tortù consolidano il vantaggio (40-34 a metà gara) con una serie di canestri dalla media e dalla grande distanza.

Mavric leader di Pozzuoli, la Virtus replica di squadra

La partita prende una piega inattesa nel terzo quarto: i granata perdono Mendillo per infortunio. Con le rotazioni sempre più risicate, la Virtus Arechi cede il passo ai flegrei. Prima Mavric, poi Savoldelli confezionano i punti del sorpasso esterno: 53-55 a 10′ dall’epilogo.

L’ultimo scorcio della partita vive sul filo dell’incertezza: ai centri di Valentini e De Fabritiis replicano Mehmedoviq e Gaye. La Virtus Arechi pesca punti pesanti da Caiazza e si presenta sul rettilineo d’arrivo con un piccolo margine. Tortù segna a cronometro fermo i punti del +3. Pozzuoli ha la possibilità di pareggiare con Balic, ma la sua tripla si infrange sul ferro.

L’altra partita del girone tra Scandone Avellino e Partenope Sant’Antimo è stata rinviata a causa della positività di una persona entrata in contatto con alcuni giocatori della formazione napoletana.

Il tabellino della partita

Virtus Arechi Salerno – Virtus Pozzuoli 74-71

Virtus Arechi Salerno: Tortù 14, De Fabritiis 19, Beatrice ne, Caiazza 4, Rezzano 5, Cardillo 14, Mennella 5,
Peluso, Valentini 14, Di Donato n.e., D’Amico n.e., Loïq Marie n.e. Allenatore: Parrillo

Virtus Pozzuoli: Balic 4, Gaye 8, Mehmedoviq 9, Kushchev 7, Savoldelli 16, Lurini 2, Urso n.e, Mavric
21, Caresta 2, Birra n.e. Coach: Gentile


Potresti essere interessato a:

 

Carmine Marino
Carmine Marino
Nato a Battipaglia nel 1986, dal 2004 si è occupato di cronaca, attualità, cultura e sport per «Il settimanale Unico» e «Il Quotidiano della Basilicata». Telecronista di calcio, basket, calcio a cinque e pallavolo per 105 Tv, Kosmos Tv e Italia2, dal 2016 è speaker di manifestazioni sportive amatoriali di ciclismo e atletica. Attualmente collabora con «Il Quotidiano del Sud - L'altravoce dei ventenni», ventiblog.com e Salerno Sport 24. Insegnante di italiano e storia nelle scuole superiori, ha pubblicato saggi e recensioni su riviste di storia contemporanea.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: