domenica 14 04 24
spot_img
HomeSportBASKETSerie B Naz. Gir. A: i blaugrana sorridono, Pasqua di festa al...
spot_img

Serie B Naz. Gir. A: i blaugrana sorridono, Pasqua di festa al PalaLongo

spot_imgspot_img

La Virtus Arechi Salerno festeggia Pasqua sul parquet casalingo del PalaLongo, scacciando via lo spauracchio ultimo posto e ritrovando la dovuta serenità per affrontare le ultime gare della regular season.

Virtus Arechi Salerno: i meccanismi sono ben oleati

La Virtus Arechi Salerno ritrova la vittoria dopo una settimana altalenante. La sanguinosa sconfitta contro Piacenza domenica scorsa, il turno infrasettimanale a Livorno e la squadra rientrata a casa solo giovedì. Però i blaugrana ci credono e ormai sono in piena forma per affrontare queste ultime partite della regular season e l’auspicabile postseason e portano a casa i 2 punti in questa fondamentale sfida contro Fiorenzuola.


Potrebbe interessarti anche:


Il match

La Virtus inizia la partita mettendo ben in chiaro una cosa: l’unico risultato accettato è una vittoria. E infatti i ragazzi di Amato alzano a livelli ossessivi l’intensità su entrambi i lati del parquet, ritrovandosi già dopo cinque minuti avanti di 5 lunghezze (12-7). Passano i minuti ma la trama match non cambia, con i blaugrana che continuano a macinare gioco e ad aggiungere punti al tabellino. Infatti, pur subendo l’inevitabile rientro degli emiliani i salernitani riescono a chiudere la prima frazione in vantaggio di 3 punti (18-15).

Al rientro in campo gli ospiti subiscono il dinamismo in attacco dei padroni di casa che sfruttano l’occasione per allungare il passo e aumentare il vantaggio che al quinto minuto si attesta quasi sulla doppia cifra (28-19). Nei minuti successivi però avviene la flessione quasi inevitabile della Virtus che permette a Fiorenzuola di avvicinarsi pericolosamente e riaccendere la speranza di portare a casa una vittoria, chiudendo il primo tempo a soli 4 punti di distacco (38-34).

Le squadre cambiano campo e i ritmi si abbassano inevitabilmente, con le squadre che sono attestate quasi sulle stesse distanze dell’inizio di frazione anche al quinto minuto (45-39). Fiorenzuola si riaffaccia sotto toccando il -5 al nono minuto, ma Spizzichini sul successivo ribaltamento di fronte trova un fallo che lo porta sulla linea della carità, trovando i 2 punti che accompagneranno le squadre al 57-50 della sirena.

Ultimo quarto, gli ospiti sono stanchi e sfiancati dalla difesa di Salerno e piano piano mollano la presa, permettendo ai blaugrana di arrivare al quinto minuto avanti di 13 (68-55). Fiorenzuola cerca anche l’impeto di orgoglio, ma pasticcia in fase di costruzione permettendo ai salernitani di gestire il vantaggio e di terminare il match con un comodo 73-63.

Il tabellone di giornata

I risultati degli altri campi sorridono ai blaugrana. In particolare, Caserta ha letteralmente buttato via la vittoria all’overtime nella trasferta di Legnano, permettendo ai salernitani di allungare e mettere una semi-ipoteca sulla postseason. Festeggiano le restanti campane, con Avellino che si impone in casa di Brianza e la PSA Sant’Antimo che vince la sfida interna contro Desio. Di seguito il tabellone di giornata e la classifica aggiornata:

Prossimo impegno per la Virtus Arechi Salerno sarà nell’anticipo di sabato 06/04 sul parquet di Desio. Sfida estremamente delicata dato che si tratta di una vera preview dell’eventuale postseason salvezza.

spot_img
spot_img
spot_img
Osvaldo Luzzi
Osvaldo Luzzi
Salernitano di nascita Laureato in Economia e gestione delle Imprese all'Università degli Studi di Salerno, sono da sempre appassionato di sport, soprattutto di Calcio e Basket.

Notizie popolari