martedì 04 10 22
HomeFrontpageLa Salernitana è ancora in infermeria, problemi per Ribéry e Radovanovic

La Salernitana è ancora in infermeria, problemi per Ribéry e Radovanovic

- Advertisment -spot_img

In coda alla settimana ci sarà la 3ª giornata del campionato di Serie A 2022-2023, la Salernitana affronterà la Sampdoria allo stadio “Arechi”. Oltre al mercato c’è anche l’infermeria a tenere in ansia la piazza.

Salernitana sotto scacco dell’infermeria

3ª giornata di campionato, -2 al termine della sessione di mercato, e ancora tanto da capire sulla lista definitiva che verrà consegnata. Ma ad oggi, quel che preme sapere è quali sono piuttosto i giocatori che scenderanno in campo contro la Sampdoria. I blucerchiati vengono dall’ottimo punto conquistato contro la Juventus, e appaiono in splendida forma, oltre che aver messo – pare – le mani su Ounas e Fagioli.


Potrebbe interessarti anche:


Dall’altra parte il punto di Udine dai granata ha lasciato un po’ di amaro in bocca per la consapevolezza che con maggior determinazione e magari uomini in forma, l’obiettivo sarebbe potuto essere pieno. E proprio sull’aspetto della forma fisica è a lavoro lo staff medico della Salernitana.

Ribéry sembrava recuperato al pari di Radovanovic ma, invece, i due potrebbero aver bisogno di altro tempo. In particolare il serbo potrebbe rimanere fermo addirittura un mese. Dopo il cauto ottimismo di ieri, ora De Sanctis e il suo staff dovranno lavorare per trovare le giuste pedine che non siano semplicemente dei sostituti ma potenziali titolari. Mancano poi aggiornamenti su Fiorillo, Pirola e Kastanos, ma il loro stop, dovuto ad uno stato influenzale, non dovrebbe destare eccessive preoccupazioni.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: