giovedì 22 02 24
spot_img
HomeFrontpageVerona-Salernitana, Setti: "Le ASL fermano le aziende calcio"
spot_img

Verona-Salernitana, Setti: “Le ASL fermano le aziende calcio”

spot_imgspot_img

Il presidente del Verona Maurizio Setti ha parlato ai microfoni di DAZN nel prepartita del match contro la Salernitana

Setti: “Le ASL fermano le aziende calcio”

Maurizio Setti patron del Verona ha parlato della situazione Covid in ambito Serie A nel prepartita del Bentegodi che vedrà opposti la Salernitana con i suoi.

«La vittoria contro lo Spezia è figlia del campo, siamo gestiti in un protocollo sicurissimo e non possiamo fermare il calcio per una questione economica o di date per le aziende che ci sono dietro. Non è giusto e corretto che una ASL possa fermare un’industria. Nessuna ASL ferma un’industria»

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Verona-Salernitana, Setti: “Le ASL fermano le aziende calcio”

spot_imgspot_img

Il presidente del Verona Maurizio Setti ha parlato ai microfoni di DAZN nel prepartita del match contro la Salernitana

Setti: “Le ASL fermano le aziende calcio”

Maurizio Setti patron del Verona ha parlato della situazione Covid in ambito Serie A nel prepartita del Bentegodi che vedrà opposti la Salernitana con i suoi.

«La vittoria contro lo Spezia è figlia del campo, siamo gestiti in un protocollo sicurissimo e non possiamo fermare il calcio per una questione economica o di date per le aziende che ci sono dietro. Non è giusto e corretto che una ASL possa fermare un’industria. Nessuna ASL ferma un’industria»

spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Verona-Salernitana, Setti: “Le ASL fermano le aziende calcio”

spot_img

Il presidente del Verona Maurizio Setti ha parlato ai microfoni di DAZN nel prepartita del match contro la Salernitana

Setti: “Le ASL fermano le aziende calcio”

Maurizio Setti patron del Verona ha parlato della situazione Covid in ambito Serie A nel prepartita del Bentegodi che vedrà opposti la Salernitana con i suoi.

«La vittoria contro lo Spezia è figlia del campo, siamo gestiti in un protocollo sicurissimo e non possiamo fermare il calcio per una questione economica o di date per le aziende che ci sono dietro. Non è giusto e corretto che una ASL possa fermare un’industria. Nessuna ASL ferma un’industria»

spot_img

Notizie popolari