domenica 19 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageVenezia vicino alla retrocessione, contro la Salernitana sarà decisiva

Venezia vicino alla retrocessione, contro la Salernitana sarà decisiva

Il Venezia esce sconfitto dalla trasferta contro la Juventus. La partita contro la Salernitana sarà ora decisiva per la salvezza. I lagunari non possono più sbagliare

Pochi punti a disposizione per il Venezia

Si complica la corsa salvezza dei lagunari. Arriva l’ennesimo stop in Serie A, stavolta contro la Juventus. Nonostante un buon secondo tempo, i veneti continuano a navigare nel mischione retrocessione. Serviranno quattro vittorie nelle prossime quattro, per continuare a sperare.

Giovedì ci sarà lo scontro decisivo contro la Salernitana, che dirà tanto su chi riuscirà a salvarsi. I granata stanno vivendo un ottimo periodo di forma e il calendario sembra favorirli. La squadra di Soncin, infatti, nelle prossime partite se la vedrà – oltre che con i campani – con il Bologna, la Roma e all’ultima di campionato con il Cagliari. Una rincorsa difficile, che appare come quasi impossibile.

Aramu illude

Il gol del calciatore originario di Torino illude i lagunari. La doppietta di Bonucci, infatti, affossa quasi totalmente le ambizioni della squadra allenata da Soncin. L’addio di Paolo Zanetti sembra non aver migliorato le cose, con la squadra che appare ancor più disorientata.

Poco attenti sui calci piazzati, facendosi beffare in ben due occasioni. La Juventus subisce – per larghi tratti – il gioco del Venezia, ma riesce comunque a spuntarla e a vincerla. Servirà un’impresa contro la Salernitana, che domani se la vedrà contro l’Atalanta. La partita contro i bergamaschi può dare a Nicola e ai suoi l’opportunità d’agganciare il Cagliari.


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: