lunedì 30 01 23
HomeCalcioVenezia in Serie A: l’ultimo verdetto del campionato 2020-2021

Venezia in Serie A: l’ultimo verdetto del campionato 2020-2021

- Advertisment -spot_img

Il Venezia torna dopo 19 anni in Serie A, questo è l’ultimo verdetto del campionato 2020-2021, e con questo la Serie B è giunta al termine. Il suo approdo in massima serie arriva grazie al pareggio per 1-1 allo stadio “Penzo” con il Cittadella. Bocalon ha firmato la rete decisiva.

Venezia in Serie A: raggiunge Empoli e Salernitana

La squadra guidata da Zanetti torna, a distanza di 19 anni e come nella fantastica annata del 98′, in A. Salernitana e Venezia ripetono così la storia grazie all’ultimo verdetto del campionato 2020-2021 e, con l’Empoli, raggiungono il traguardo più ambito.  Gli arancioneroverdi sono pronti per la 24ª partecipazione al campionato 2020-2021.

Procede così a gonfie vele il progetto del Duncan Niederauer. Una grande rivincita per il tecnico di Valdagno, Paolo Zanetti, il quale nella scorsa stagione era alla guida dell’Ascoli. Con il passaggio in A però sorge un interrogativo proprio sul tecnico adocchiato già da Udinese e Sampdoria.

Per quanto riguarda la rosa uno dei punti fermi è sicuramente Francesco Forte, che ha realizzato trentadue reti in due stagioni tra Juve Stabia e Venezia. I lagunari ripartiranno da lui, tentando una nuova impresa ma in massima serie questa volta: la salvezza.

Venezia-Cittadella 1-1


Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari