martedì 06 12 22
HomeSalernitanaUMS, CCSC e "Amici della Salernitana" sabato continueranno la diserzione

UMS, CCSC e “Amici della Salernitana” sabato continueranno la diserzione

- Advertisment -spot_img

Salernitana contro Carpi sabato. Un match molto delicato visto la situazione in classifica delle due squadre. La Salernitana è virtualmente salva, il Carpi è virtualmente o poco più in Lega Pro.

UMS, CCSC e “Amici della Salernitana” sabato continueranno la diserzione

“Chi non ha capito il senso della diserzione avesse almeno il buon senso di non parlare male di chi non entra. Perchè chi non entra, soffrendo, sta lottando per qualcosa che se dovesse avverarsi (ed io dubito) dopo dovreste fare mea culpa e ringraziare chi non entra che con sofferenza rimane fuori” queste le parole di Giovanni La Padula affidate ad un commento su Facebook.

Questo perchè i gruppi UMS, CCSC e il club “Amici della Salernitana” sabato, in occasione del match contro il Carpi, hanno deciso di continuare sulla strada della diserzione.

“Abbonato. Personalmente diserterò finché non vedrò cambiare atteggiamento della società e fatti che dimostrino di voler fare le cose fatte bene. Sono ormai mesi e mesi che non esulto nemmeno più ai gol che facciamo perché in fondo so che è tutto finto” questo, invece, il commento di uno dei tanti tifosi che, nonostante l’abbonamento, vede sorgere dentro sè l’idea di una dimostrazione verso la società colpevole di finte promesse.

Insomma, anche sabato, il terzo in casa, andrà in scena l’ennesima partita dentro e fuori lo stadio Arechi. Tra diserzione e supporto.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: