martedì 27 09 22
HomeSalernitana"Tutti con Bitti": la Longobarda Salerno scende in campo per la piccola...

“Tutti con Bitti”: la Longobarda Salerno scende in campo per la piccola comunità sarda

- Advertisment -spot_img
Ricostruiamo lo Sport a Bitti dopo l’alluvione: la raccolta fondi ideata dall’avv. Lucio Orlando, direttore legale di SalernoSport24 e presidente dell’ASD Porticciolo 2014.

Salerno si muove per lo Sport a Bitti

L’Avv. Lucio Orlando ha vissuto in prima persona, ma indirettamente, questa tragedia che ha toccato la piccola città sarda di Bitti, di cui è originaria la sua compagna Annalisa Burrai, che da anni vive e lavora a Salerno ed inoltre è tesserata nella Salernum Re Lions, squadra di Pallavolo salernitana.

Tutta la famiglia di Annalisa è a Bitti e in quelle ore lunghissime ed in cui non si aveva alcuna possibilità di comunicazione con Bitti, isolata da tutto e tutti, l’avv. Lucio Orlando e la compagna Annalisa hanno vissuto momenti tragici, segnati dall’impotenza. Ora l’alluvione è passata, ha lasciato morte e distruzione dietro di se.

È arrivato il momento di ricostruire e non potendo, causa COVID-19, recarsi in prima persona a Bitti, l’avv. Lucio Orlando ha pensato di far partire una raccolta fondi per la piccola città barbaricina, con un occhio di riguardo diretto allo sport. Al suo appello hanno già risposto in tanti. Tra i più attivi, però, va sicuramente segnalata la Longobarda Salerno, cara al patron Giovanni De Nicola e al DS Cristian Verderame, sempre presenti nelle iniziative di solidarietà della città di Salerno e non solo. La Longobarda Salerno, che ormai  è una realtà consolidata cittadina, non solo ha partecipato alla raccolta fondi con una somma cospicua, frutto dello sforzo collettivo di tutta la rosa impegnata, ma ha anche consegnato all’Avv. Lucio Orlando una maglia della squadra riportante la scritta “Tutti con Bitti”, con la promessa da parte dell’Avv. Lucio Orlando di farla recapitare all’Amministrazione comunale di Bitti, non appena sarà possibile.

Ricostruiamo dopo l’alluvione

Ecco il testo di presentazione della raccolta fondi.
“A causa dell’alluvione del 28.11.2020 di Bitti (NU) in Sardegna, hanno subito tantissimi danni gli impianti sportivi del comune. Tanti sono stati i danni subiti dalla comunità. Irreparabili quelli relativi alla perdita di vite umane, che lasceranno una ferita inguaribile a tutti noi. Possiamo insieme però ricostruire tutto ciò che l’acqua ha provato a cancellare. Ricostruiamo e facciamolo partendo anche dallo sport.  E questa raccolta fondi vuole proprio garantire appena possibile lo sport di Bitti, raccogliendo una somma il più consistente possibile da donare all’amministrazione comunale e a privati per ripristinare le strutture esistenti e perché no, migliorarle o. costruirne di nuovi. Perché lo sport è vita e a Bitti la vita deve ricominciare! Insieme di può! Animu Vitzi!”

Per donare e supportare la campagna sulla piattaforma GoFundMe, #AnimuVitzi per Bitti, anche con una semplice ma efficace €5 solidale usate questo il link oppure donate a mezzo PayPal sull’account di SalernoSport24.
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: