domenica 19 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeFrontpageSalernitana-Cagliari è stata una battaglia anche sugli spalti

Salernitana-Cagliari è stata una battaglia anche sugli spalti

Nella cornice infernale dell’Arechi, nella giornata di ieri, è stata disputata SalernitanaCagliari. Lo stadio di Salerno era Sold Out con più di 29.000 tifosi di fede granata e più di 300 di fede rossoblù.

Salernitana-Cagliari: i tifosi sono ancora i protagonisti

La sfida, oltre che sul campo, è stata una battaglia anche sugli spalti: come in ogni gara, i sostenitori granata hanno caricato i ragazzi di Nicola. Purtroppo c’è stato anche un evento spiacevole: infatti, dopo il gol di Verdi, ci sono stati diverbi, accesi, tra i tifosi della tribuna ed i giocatori sardi che si stavano riscaldando.

I tifosi del Cagliari, nel corso della gara, hanno voluto ricordare un tifoso scomparso con uno strsicione: i tifosi granata, sportivamente, hanno applaudito. Sempre i tifosi ospiti, però, nel corso del secondo tempo hanno esposto uno striscione su cui si poteva leggere: “Venite a mungerci!”.

Dopo la sfida non ci sono stati incidenti, anche se il clima era infernale dopo il gol del pareggio, all’ultimo secondo, di Altare. Si prospetta un esodo granata ad Empoli, dove purtroppo potranno andare meno di 2000 tifosi granata, per la prima delle ultime due finali.

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: