martedì, Giugno 22, 2021
Kyneticsocial.it acquista follower instagram o mi piace Facebook per incrementare i tuoi social
HomeEditorialeLo Sport a Salerno e provincia

Lo Sport a Salerno e provincia

L’editoriale del lunedì mattina vi raccolta lo Sport di Salerno e della sua provincia. Siamo negli ultimi appuntamenti della stagione sportiva.

Un week-end di Sport a Salerno

Con la fine dei campionati di calcio professionistici andati in soffitta per questa stagione 2020-2021, l’attenzione rimane sui campi dilettantistici.

In Serie D, Girone G, la Nocerina non va oltre il pari; a quattro gare dalla fine conserva un vantaggio di tre punti sulla sesta in classifica. Nel Girone I la Gelbison va a Messina, lato FC, già con la testa ai play-off e perde contro la prima della classe. La Polisportiva Santa Maria ha da recuperare ancora tre gare, nel frattempo pareggia il recupero della 26ª giornata in casa con il Licata: con un undici punti di vantaggio, mancano ancora due punti per il primario obiettivo, il prossimo anno sarà ancora quarta serie per il piccolo comune cilentano. E, in ultimo, l’esordio record del giovane Antonio Fezza: prima gara ufficiale in D per il 15enne.

Una palla a otto spicchi

La Givova non si ferma e fa sua gara 4 a Chieti, la semifinale per la promozione in A1 sarà con Udine. In Serie C, lato Gold, c’è il pieno di vittorie per le salernitana. Nella Silver,  Trinità, la squadra di Sala Consilina, mantiene la vetta della classifica con la Juvecaserta. Nel basket femminile la Todis chiude la regular season con una vittoria a Corato, mentre Battipaglia gioca alla pari con la corazzata Capri prima di cedere l’onore delle armi.

Tante altre emozioni

Ritorno in A2 e subito Final Six per l’Handball Lanzara, di più non si poteva chiedere alla squadra di Manoilovic che ha fatto sognare la piccola frazione di Castel san Giorgio. Il sogno promozione s’infrange contro Malo, e i rossoblù escono a testa alta dalla post season. appuntamento al prossimo campionato.

Sorride, invece, l’altra parte della pallamano salernitana grazie alle ragazze della PDO Salerno. Dopo la conquista dello scudetto è arrivata anche la chiamata in nazionale per sette di loro, tra loro c’era anche Elisa Ferrari, ospite del notiziario sportivo di SalernoSport24.

Ancora emozioni dalla pallanuoto, ancora con Vincenzo Dolce che, con la sua AN Brescia, riesce nell’impresa di fermare il regno della Pro Recco che durava da 14 anni. Scudetto alla squadra lombarda e soddisfazioni per il salernitano che, dopo il mondiale con il settebello, può ora fregiarsi del titolo italiano.

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Maurizio Basso candidato a sindaco di Salerno

Get It Done

SpiritoPelletterie.it lo store on line di borse ed accessori di pelletteria dei marchi Piquadro, Gabs, Trussardi, Kway, Emporio Armani

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: