domenica 03 03 24
spot_img
HomeCalcioSerie D: il probabile girone delle salernitane
spot_img

Serie D: il probabile girone delle salernitane

spot_imgspot_img

[contact-form][contact-field label=”Nome” type=”name” required=”true” /][contact-field label=”Email” type=”email” required=”true” /][contact-field label=”Sito web” type=”url” /][contact-field label=”Messaggio” type=”textarea” /][/contact-form]

In Serie D è quasi tutto pronto per la ripartenza del campionato. Si inizia il 27 settembre e alcune squadre già hanno iniziato il proprio ritiro e altre a breve partiranno con la preparazione atletica. Si inizia anche a parlare di eventuali gironi.

Serie D: 13 campane iscritte quest’anno

Tra un mese parte la prima stagione post COVID-19 anche per la Serie D. Il massimo campionato dilettantistico partirà il prossimo 27 settembre.

Già tante le squadre che hanno iniziato la propria preparazione atletica per arrivare pronti all’inizio del campionato.

La Polisportiva Santa Maria ha iniziato la propria fase di preparazione il 5 agosto allo stadio Carrano. Da domani, invece, si sposterà a San Gregorio Magno dove rimarrà fino al 30 agosto.

La Nocerina, invece, domani inizierà il proprio ritiro in quel di Bracigliano ma si allenerà al Leo di Siano. Gli uomini di mister Cavallaro rimarranno nella città braciglianese fino al 24 agosto.

La Gelbison, infine, ha iniziato la propria preparazione atletica martedì al Morra.

Numerose le novità quest’anno nel massimo campionato dilettantistico. Il Comitato Scientifico, infatti, ha autorizzato l’apertura degli stadi al momento solo con una capienza massima di 1000 persone all’aperto e 200 all’interno.

Novità anche a livello di marketing. Da un paio d’anni tante società hanno utilizzato la formula con la numerazione fissa senza nome. Da quest’anno anche in Serie D si potrà utilizzare la numerazione fissa condita anche dalla stampa del proprio cognome dietro la maglia, incentivando così il marketing di tante società.

I probabili gironi di Serie D

Quest’anno stilare i probabili gironi di Serie D è estremamente difficile.

Si nota, infatti, un cospicuo numero di squadre meridionali ben 41.

Sono presenti: 13 campane, 11 pugliesi, 2 lucane, 10 siciliane e 5 calabresi.

Ad oggi la situazione è questa: tre campane andrebbero nel girone I con calabresi e siciliane; altre cinque andrebbero a definire il girone H con lucane e pugliesi. Restano “fuori” altre cinque campane che potrebbero essere inserite tra il girone H e girone I o addirittura nel girone G.

GIRONE H

Audace Cerignola;
Brindisi;
Casarano;

Città di Fasano;
Fbc Gravina;
Fidelis Andria;
Foggia;
Gelbison;
Gladiator;
Lavello;
Molfetta;
Nocerina;
Puteolana;
Real Agro Aversa;
Rotonda;
Polisportiva Santa Maria;
Sorrento;
Taranto;
Team Altamura;

Bisceglie.

GIRONE I

Acr Messina;
Afragolese
;
Biancavilla;
Cittanovese;
Castrovillari;

Acireale;

Città di Sant’Agata;
Dattilo Noir;
FC Messina;
Giugliano;
Licata;
Marina di Ragusa;
Nola;
Paternò;
Roccella;

San Luca;
Savoia;
Troina.

spot_img
spot_img
spot_img
Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Classe 1996, giornalista pubblicista dal 2022 e prossimo alla laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Nato praticamente con una palla tra i piedi, ma vista la scarsa qualità il sogno ora è di raccontare le mille emozioni che regala quel magico prato verde. Sono cresciuto seguendo le gesta di: Del Piero, Buffon, Ronaldo, Messi e tanti altri. Appassionato di calcio locale, passione che permette di capire a 360° le innumerevoli sfaccettature che sono presenti in questo fantastico mondo.
spot_img
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

spot_img

Serie D: il probabile girone delle salernitane

spot_imgspot_img

[contact-form][contact-field label=”Nome” type=”name” required=”true” /][contact-field label=”Email” type=”email” required=”true” /][contact-field label=”Sito web” type=”url” /][contact-field label=”Messaggio” type=”textarea” /][/contact-form]

In Serie D è quasi tutto pronto per la ripartenza del campionato. Si inizia il 27 settembre e alcune squadre già hanno iniziato il proprio ritiro e altre a breve partiranno con la preparazione atletica. Si inizia anche a parlare di eventuali gironi.

Serie D: 13 campane iscritte quest’anno

Tra un mese parte la prima stagione post COVID-19 anche per la Serie D. Il massimo campionato dilettantistico partirà il prossimo 27 settembre.

Già tante le squadre che hanno iniziato la propria preparazione atletica per arrivare pronti all’inizio del campionato.

La Polisportiva Santa Maria ha iniziato la propria fase di preparazione il 5 agosto allo stadio Carrano. Da domani, invece, si sposterà a San Gregorio Magno dove rimarrà fino al 30 agosto.

La Nocerina, invece, domani inizierà il proprio ritiro in quel di Bracigliano ma si allenerà al Leo di Siano. Gli uomini di mister Cavallaro rimarranno nella città braciglianese fino al 24 agosto.

La Gelbison, infine, ha iniziato la propria preparazione atletica martedì al Morra.

Numerose le novità quest’anno nel massimo campionato dilettantistico. Il Comitato Scientifico, infatti, ha autorizzato l’apertura degli stadi al momento solo con una capienza massima di 1000 persone all’aperto e 200 all’interno.

Novità anche a livello di marketing. Da un paio d’anni tante società hanno utilizzato la formula con la numerazione fissa senza nome. Da quest’anno anche in Serie D si potrà utilizzare la numerazione fissa condita anche dalla stampa del proprio cognome dietro la maglia, incentivando così il marketing di tante società.

I probabili gironi di Serie D

Quest’anno stilare i probabili gironi di Serie D è estremamente difficile.

Si nota, infatti, un cospicuo numero di squadre meridionali ben 41.

Sono presenti: 13 campane, 11 pugliesi, 2 lucane, 10 siciliane e 5 calabresi.

Ad oggi la situazione è questa: tre campane andrebbero nel girone I con calabresi e siciliane; altre cinque andrebbero a definire il girone H con lucane e pugliesi. Restano “fuori” altre cinque campane che potrebbero essere inserite tra il girone H e girone I o addirittura nel girone G.

GIRONE H

Audace Cerignola;
Brindisi;
Casarano;

Città di Fasano;
Fbc Gravina;
Fidelis Andria;
Foggia;
Gelbison;
Gladiator;
Lavello;
Molfetta;
Nocerina;
Puteolana;
Real Agro Aversa;
Rotonda;
Polisportiva Santa Maria;
Sorrento;
Taranto;
Team Altamura;

Bisceglie.

GIRONE I

Acr Messina;
Afragolese
;
Biancavilla;
Cittanovese;
Castrovillari;

Acireale;

Città di Sant’Agata;
Dattilo Noir;
FC Messina;
Giugliano;
Licata;
Marina di Ragusa;
Nola;
Paternò;
Roccella;

San Luca;
Savoia;
Troina.

spot_img
Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Classe 1996, giornalista pubblicista dal 2022 e prossimo alla laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Nato praticamente con una palla tra i piedi, ma vista la scarsa qualità il sogno ora è di raccontare le mille emozioni che regala quel magico prato verde. Sono cresciuto seguendo le gesta di: Del Piero, Buffon, Ronaldo, Messi e tanti altri. Appassionato di calcio locale, passione che permette di capire a 360° le innumerevoli sfaccettature che sono presenti in questo fantastico mondo.
- Advertisment -spot_imgspot_img

Notizie popolari

Serie D: il probabile girone delle salernitane

spot_img

[contact-form][contact-field label=”Nome” type=”name” required=”true” /][contact-field label=”Email” type=”email” required=”true” /][contact-field label=”Sito web” type=”url” /][contact-field label=”Messaggio” type=”textarea” /][/contact-form]

In Serie D è quasi tutto pronto per la ripartenza del campionato. Si inizia il 27 settembre e alcune squadre già hanno iniziato il proprio ritiro e altre a breve partiranno con la preparazione atletica. Si inizia anche a parlare di eventuali gironi.

Serie D: 13 campane iscritte quest’anno

Tra un mese parte la prima stagione post COVID-19 anche per la Serie D. Il massimo campionato dilettantistico partirà il prossimo 27 settembre.

Già tante le squadre che hanno iniziato la propria preparazione atletica per arrivare pronti all’inizio del campionato.

La Polisportiva Santa Maria ha iniziato la propria fase di preparazione il 5 agosto allo stadio Carrano. Da domani, invece, si sposterà a San Gregorio Magno dove rimarrà fino al 30 agosto.

La Nocerina, invece, domani inizierà il proprio ritiro in quel di Bracigliano ma si allenerà al Leo di Siano. Gli uomini di mister Cavallaro rimarranno nella città braciglianese fino al 24 agosto.

La Gelbison, infine, ha iniziato la propria preparazione atletica martedì al Morra.

Numerose le novità quest’anno nel massimo campionato dilettantistico. Il Comitato Scientifico, infatti, ha autorizzato l’apertura degli stadi al momento solo con una capienza massima di 1000 persone all’aperto e 200 all’interno.

Novità anche a livello di marketing. Da un paio d’anni tante società hanno utilizzato la formula con la numerazione fissa senza nome. Da quest’anno anche in Serie D si potrà utilizzare la numerazione fissa condita anche dalla stampa del proprio cognome dietro la maglia, incentivando così il marketing di tante società.

I probabili gironi di Serie D

Quest’anno stilare i probabili gironi di Serie D è estremamente difficile.

Si nota, infatti, un cospicuo numero di squadre meridionali ben 41.

Sono presenti: 13 campane, 11 pugliesi, 2 lucane, 10 siciliane e 5 calabresi.

Ad oggi la situazione è questa: tre campane andrebbero nel girone I con calabresi e siciliane; altre cinque andrebbero a definire il girone H con lucane e pugliesi. Restano “fuori” altre cinque campane che potrebbero essere inserite tra il girone H e girone I o addirittura nel girone G.

GIRONE H

Audace Cerignola;
Brindisi;
Casarano;

Città di Fasano;
Fbc Gravina;
Fidelis Andria;
Foggia;
Gelbison;
Gladiator;
Lavello;
Molfetta;
Nocerina;
Puteolana;
Real Agro Aversa;
Rotonda;
Polisportiva Santa Maria;
Sorrento;
Taranto;
Team Altamura;

Bisceglie.

GIRONE I

Acr Messina;
Afragolese
;
Biancavilla;
Cittanovese;
Castrovillari;

Acireale;

Città di Sant’Agata;
Dattilo Noir;
FC Messina;
Giugliano;
Licata;
Marina di Ragusa;
Nola;
Paternò;
Roccella;

San Luca;
Savoia;
Troina.

Ugo D'Amico
Ugo D'Amico
Classe 1996, giornalista pubblicista dal 2022 e prossimo alla laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Nato praticamente con una palla tra i piedi, ma vista la scarsa qualità il sogno ora è di raccontare le mille emozioni che regala quel magico prato verde. Sono cresciuto seguendo le gesta di: Del Piero, Buffon, Ronaldo, Messi e tanti altri. Appassionato di calcio locale, passione che permette di capire a 360° le innumerevoli sfaccettature che sono presenti in questo fantastico mondo.
spot_img

Notizie popolari