giovedì 23 06 22
incrementa i profili social con follower instagram facebook tiktok italiani

HomeSportSerie C Gold: Sala conclude in testa, playoff per Salerno e Bellizzi

Serie C Gold: Sala conclude in testa, playoff per Salerno e Bellizzi

La stagione regolare del campionato 2021-2022 di serie C Gold è volta al termine con le squadre salernitane assolute protagoniste. Su 5 formazioni, ben 4 hanno raggiunto i playoff   con Sala Consilina che si è aggiudicata la testa della classifica con 46 punti e solo 5 partite perse (tutte in trasferta). Dopo un inizio burrascoso, Agropoli è riuscita a centrare la salvezza diretta posizionandosi 10ª.

Serie C Gold: il “PalaZingaro” rimane inviolato

Nel big match di giornata i salesi di coach Paternoster si impongono con forza su Angri che riesce ad ottenere un ottimo secondo posto in una giornata inficiata dall’assenza di Iannicelli a causa di un grave lutto familiare.

La partita ha avuto un andamento molto equilibrato e combattuto per la prima mezz’ora di gioco. Nella cornice infuocata del “PalaZingaro”, Angri ha provato a “tenere botta” e a rispondere colpo su colpo ad una Diesel Tecnica che si è dimostrata quasi perfetta. Oltre alle difficoltà incontrate durante la gara con le defezioni di Izzo (causa infortunio alla mascella) e Chiavazzo (per doppio antisportivo), alla formazione angrese è mancata lucidità nei momenti caldi del match.

Ecco l’analisi post-gara di coach Costagliola: «Abbiamo disputato una buona gara per tre quarti spegnendo ogni tentativo di loro fuga. Sul finire di terzo eravamo riusciti a spostare l’inerzia emotiva a nostro favore, ma sul +6 in attacco siamo stati troppo superficiali ed in difesa poco cattivi. L’infortunio di Izzo e l’uscita per doppio antisportivo di Chiavazzo ad inizio ultimo quarto ci hanno privato di altre due rotazioni sugli esterni, provocando nei sei minuti finali un calo fisico e mentale evidente.» 

Sulla stagione nel suo insieme, il coach si esprime così: «Noi siamo soddisfatti di aver raggiunto la seconda piazza, un risultato insperato considerata la partenza ad handicap nelle prime giornate (3 vinte e 4 perse) e le difficoltà dovute alle assenze nell’ultimo periodo. Abbiamo 15 giorni di tempo per ritrovare brillantezza, riassestare equilibri e lanciarci verso una post season in cui vogliamo esser sicuramente protagonisti.»

Non mancano, infine, parole di affetto verso il proprio giocatore, Iannicelli, in un momento così delicato: «Siamo tutti vicino ad Andrea, ci tenevamo tanto a vincere per lui ed il suo papà. Dispiace non esserci riusciti. Adesso avremo sicuramente un tifoso in più dall’alto a spingerci.»

TABELLINO:

Diesel Tecnica Sala Consilina: Gangale 3, De La Cruz 18, Merlo 25, Misolic 10, Morciano 20, Mbaye 4, Garcia 20, Gaeta, Castellitto, Altavilla, Campaiola, Mezzacapo.

Angri Pallacanestro: Chirico 5, Izzo 1, Ruggiero n.e., De Martino 11, Terzi, Cascone 3, Cirillo, Markovic 24, Di Domenico, Chiavazzo 10, Daunys 28, Forino 3.

Salerno e Bellizzi: obiettivo playoff centrato. Agropoli si salva

Finale triller per Salerno che vince di 4 contro Lamezia e centra la 7ª posizione in classifica e quindi i tanto agognati playoff.

Salerno parte forte e mette in campo tutta l’atleticità e la forza fisica di cui dispone imponendosi sotto le plance e chiudendo la prima frazione sull’ 8 a 16. Nel secondo quarto, la squadra calabrese si adatta alla durezza di Salerno e inizia ad ingranare invertendo la tendenza. Alla pausa lunga Lamezia conduce 32 a 28.

Il terzo quarto sembra una vera e propria partita di play off: le squadre mettono in campo grandissima intensità con contatti duri vicino al ferro e un continuo botta e risposta. Alla mezz’ora il punteggio recita 47 a 46. L’ultima frazione di gioco è condotta quasi interamente dai calabresi che cedono solo nel finale. Con una tripla di Beatrice (MVP del match) il Salerno mette il muso avanti e vince una gara molto entusiasmante.

TABELLINO:

Basketball Lamezia: Spasojevic 2, Nicolò ne, Monier 13, Tartamella 2, Sakellariou 14, Ferretti 2, Giampà G. 4, Lopez ne, Romeo 6, Terreni 16.

Pallacanestro Salerno: Chavez 18, Beatrice 9, Melillo 3, Del Pino, Kashevatsky 2, De Angelis 12, Markovic, Visnjic 2, Brymimk 2, Sammartino 8, De Leo 7.

È festa grande in casa del Basket Bellizzi che centra i play off in una stagione per molti versi complicata. La soddisfazione per questo traguardo è racchiusa benissimo nelle parole di coach Sanfilippo «Abbiamo raggiunto un risultato importante con uno dei budget più bassi della Serie C Gold, valorizzando tutti i nostri under con minuti e ruoli.» Inoltre è importante ricordare che i ragazzi di Bellizzi hanno giocato una stagione intera senza un palazzetto fisso in cui allenarsi e disputare le partite.

Si chiude con una sconfitta contro Cercola la stagione di Agropoli, che vista la vittoria di Salerno non avrebbe potuto, anche in caso di risultato positivo, raggiungere la fase dei playoff. È una stagione che termina, sicuramente, con un pò di amarezza: nonostante le complicazioni dovuto alle tante partite saltata a causa del Covid-19, la squadra avrebbe avuto le potenzialità per fare meglio. La nota positiva è sicuramente quella di aver evitato la fase dei playout e di avere così tutto il tempo per organizzare una nuova stagione cestistica.

Serie C Gold, girone A – 29ª giornata
23.04.22 18:00 Baskeball Lamezia 59-63 Pallacanestro Salerno 
23.04.22 18:00 Roccarainola 65-71 Sorriso Azzurro Sant’Antimo
23.04.22 18:00 Bc Irpinia 80-97 University Basket Potenza
23.04.22 18:00 Cercola Basket  75-59  New Basket Agropoli Paestum
23.04.22 18:00 Pallacanestro Trinità 103-86 Angri Pallacanestro
23.04.22 18:00 Cestistica Benevento 69-66 Juvecaserta Academy
23.04.22 18:00 Basket Bellizzi 70-66 New Caserta Basket

Riposa: Bim Bum Basket Rende

Classifica
# Pt G V P
1 Diesel Tecnica Sala Consilina 46 28 23  5
2 Angri Pallacanestro 42 28 21 7
3 Ble Juvecaserta 42 27  21 7
4 Basketball Lamezia 42 28 21 7
Miwa Benevento 36 28  19 9
6 EvenFi Potenza 36 28 18 10
Pallacanestro Salerno 28 28 14 14
8 Semprefarmacia.it Bellizzi 28 28 14 14
Waste to Methane Rende 24  28  12  16
10 New Basket Agropoli 24 28 12 16
11  Geko Sant’Antimo 18 28  19
12 New Caserta Basket 18 28 9 19
13  Basket Club Irpinia (-3) 11 28  7 21
14 Roccarainola 10 28 5 23
15 Le Ceramiche Vesuviane Cercola 10 28 23

Potrebbe interessarti anche:

- Advertisment -Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: