giovedì 04 08 22
HomeSportBASKETCompletato il reparto lunghi per Scafati. Nuovo arrivo in casa gialloblù con...

Completato il reparto lunghi per Scafati. Nuovo arrivo in casa gialloblù con altre conferme

I gialloblù dello Scafati Basket mettono a segno un altro colpo di mercato. Al roster si aggiunge il potentino Aristide Landi e sono stati riconfermati altri protagonisti della scorsa stagione.

Scafati Basket: mercato in entrata movimentato

La società di patron Longobardi ha reso noto un altro innesto di mercato. Si tratta del potentino Aristide Landi. Atleta di grande esperienza, con tanti anni di gioco sulle spalle. In particolare, il classe ’94, esordisce nella massima serie nel 2012, a soli 18 anni, con la Virtus Bologna. Seguiranno per lui molti anni in A2, per ritornare in Serie A con Pistoia nel 2019/2020 dove mise a segno 7 punti di media a partita. L’anno successivo si accasa nuovamente in A2 con Forlì (9,17 punti di media), mentre nell’ultima annata è sceso in campo con Torino chiudendo il campionato con 10,8 punti di media.

Landi ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: «quando mi è stato riferito che Scafati era interessata a me non ci sono stati tanti giri di parole. Il mio è stato subito un sì. Conosco bene la storia, il contesto ed il forte legame e seguito della città verso questa squadra. Tornare in serie A è una gratifica, ma soprattutto uno sprono a mettere in luce il giocatore che so di essere, farlo per questo pubblico e questa società è una immensa responsabilità.  Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Forza Scafati!».

Conferme importanti dalla scorsa stagione

Nel frattempo, Scafati sta cercando di trattenere alcuni atleti che si sono dimostrati fondamentali nella cavalcata alla Serie A. Infatti, arriva la riconferma per De LaurentiisIkangi. Due giocatori che hanno fornito il loro importantissimo apporto nella scorsa stagione.


Potrebbe interessarti anche:

I gialloblù di Scafati tra arrivi e conferme: confermati due protagonisti; in arrivo un pezzo da novanta

Problemi per il PalaMangano, Longobardi tuona: “Se non giocheremo a Scafati, chiudiamo i battenti

- Advertisment -

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: