domenica 21 07 24
spot_img
HomeCalcioMercato da Serie A per la Scafatese: ufficiale Mattia Gagliardi
spot_img

Mercato da Serie A per la Scafatese: ufficiale Mattia Gagliardi

spot_img
spot_img

Con il mercato aperto ufficialmente da pochi giorni, iniziano a concretizzarsi i primi affari. La Scafatese, tramite i propri profili social, ha ufficializzato il passaggio di Mattia Gagliardi tra le trafila gialloblù.

Gagliardi saluta la Gelbison: ufficiale il suo passaggio alla Scafatese

La Scafatese di patron Felice Romano, nelle ultime ore, sembrerebbe essere tra le squadre campane più attive in questa finestra di calciomercato estiva. La dirigenza dei canarini, intenzionati a figurare tra le candidate ad un posto di spessore in Serie D, ha ufficializzato un nuovo colpo in entrata: trattasi di Mattia Gagliardi, protagonista assoluto nella promozione in Serie C della Gelbison durante la stagione 2021/2022. La squadra gialloblù starebbe quindi lavorando intensamente per preparare quello che sarà l’organico a disposizione del tecnico Franco Fabiano.


Potrebbe interessarti anche:


Il comunicato ufficiale

Di seguito, il club ha comunicato l’ufficialità attraverso i propri canali social:

“La Scafatese 1922 puntella ulteriormente il reparto offensivo con Mattia Gagliardi. Il 31enne jolly offensivo nativo di Cosenza nella scorsa stagione ha giocato con il Trapani e la Gelbison. Cresciuto nel vivaio del Cosenza, ha esordito in prima squadra nella stagione 2010-11, indossando in seguito le casacche di Reggina Primavera e Bari Primavera. Nel 2012-13 una parentesi in Seconda Divisione Lega Pro tra le fila dell’Aversa Normanna, poi tanta Serie D. Rende, Montalto, Bellaria, Romagna Centro, Palmese 1912, Team Altamura e Castrovillari le squadre in cui ha militato prima delle due importanti annate alla Gelbison. Con i vallesi ha infatti conquistato la promozione in Serie C nel 2021-22, contribuendo con 15 gol allo storico traguardo. Gagliardi sarà dunque un’altra importante freccia all’arco di mister Fabiano per la nuova stagione”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Scafatese 1922 (@scafatese1922calcio)

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari