martedì 27 09 22
HomeFrontpageSalerno Cup: dal 4 settembre il tennis internazionale a Salerno

Salerno Cup: dal 4 settembre il tennis internazionale a Salerno

- Advertisment -spot_img

Salerno Cup ai nastri di partenza. Comincia il 4 settembre, presso il Tennis Club La Carnale, a Torrione, il primo torneo internazionale ITF maschile di tennis.

Salerno Cup

Al via il Salerno Cup, primo torneo internazionale di Tennis. Dal 4 settembre Salerno ospita un importante torneo di Tennis. Categoria ITF maschile, il torneo durerà una settimana circa. Stamattina la presentazione da parte del Comune di Salerno, con la presenza dell’assessore allo Sport Alessandro Ferrara, del presidente della Commissione sport Rino Avella e del presidente dell’ ASD La Carnale, Enrico D’Alessio.

Il regolamento

Si partirà giorno 4 settembre e si concluderà giorno 11. I primi due giorni saranno di qualifiche, con 32 atleti che competeranno per conquistarsi l’accesso al tabellone principale, che comincerà il 6 per concludersi l’11. Gli incontri cominceranno alle ore 11 del mattino, l’ultimo incontro sarà giocato alle ore 21. L’accesso sarà gratuito

Le dichiarazioni

Enrico D’Alessio: «È una occasione davvero importante per la citta di Salerno. Da molti anni non si organizzava un evento di portata internazionale. Invitiamo la città, le famiglie ad essere presenti, c’è sicuramente la possibilità di vedere incontri di buon livello in maniera diversa, dal vivo e non in televisione, promuovendo, al contempo, lo sport, non necessariamente agonistico ed il territorio per lo sviluppo della nostra città. Ringrazio il C.S.I., Sport Watchers e Tennistalker»

Alessandro Ferrara: «Dopo la settimana della vela, un altro evento importantissimo, il primo torneo internazionale di tennis, che non era organizzato da circa cinquanta anni. Un altro valore aggiunto, rispetto allo sport ma anche per dare sempre, di più alla città di Salerno, manifestazioni importanti»

Rino Avella: «Stiamo assistendo, in questi mesi, a grandi manifestazioni, come la vela, il tennis, ma altre manifestazioni sono in cantiere. Questo grazie anche al lavoro ed all’impegno dell’amministrazione comunale. Stiamo assistendo alla presenza di atleti ma anche di tecnici ed accompagnatori, quindi Salerno è una città viva, che può aspirare ad altre manifestazioni importanti. Ringrazio il presidente dell’ASD La Carnale per il suo impegno. Noi, da parte nostra, abbiamo avuto, con l’assessore Ferrara,  un incontro con il Sindaco Napoli per rilanciare la problematica dell’impiantistica sportiva a Salerno. Sappiamo che, per quanto riguarda il tennis, mancano le strutture e spazi coperti, importantissime per far avvicinare i giovani sempre di più»


Potrebbe interessarti anche:

Tony Granato
Tony Granato
Anni giovanili in radio. Poi tanti anni (e tante notti) ad organizzare serate nei locali. Ora l'esperienza con SalernoSport24
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Notizie popolari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: