mercoledì, Ottobre 20, 2021
Realizza con Kynetic web agency di Salerno il tuo sito web ecommerce di successo in sole 72 ore con pagamento a rate mensili

HomeSalernitanaSalernitana, Tutino c'è sempre: dai gol agli assist è lui il talismano...

Salernitana, Tutino c’è sempre: dai gol agli assist è lui il talismano granata

Gennaro Tutino è tra i protagonisti del grande inizio di stagione della Salernitana. Attaccante moderno capace di sfornare non solo gol ma anche assist per i compagni. Nell’ultima partita contro l’Ascoli, altra grande prestazione del numero 9 granata.

Gennaro Tutino, il talismano della Salernitana

Si potrebbe definire un vero e proprio talismano per la Salernitana di questo inizio di stagione, Gennaro Tutino. Diventato il partner ideale di attacco di Milan Djuric, Tutino si sta dimostrando un attaccante moderno, capace di giocare non solo come prima punta, ma anche di svariare su tutto il fronte offensivo. In questo inizio di stagione sta riuscendo a dimostrare le sue doti tecniche, sia attaccando la profondità come nel gol contro il Pisa, ma anche defilandosi e cercando l’uno contro uno e la conclusione da fuori. Inoltre il numero 9 granata non è affatto un attaccante egoista, nelle prime cinque gare ha già fornito 2 assist ai compagni, l’ultimo proprio nella gara di sabato contro l’Ascoli che ha portato alla conclusione dal limite di André Anderson.

La prestazione nell’ultima gara contro l’Ascoli

Nell’ultima gara di campionato contro l’Ascoli, Tutino ha sfornato l’ennesimo buona prestazione sotto il diluvio all’Arechi. Nel primo tempo sono due le occasioni che lo riguardano: nella prima ha cercato di servire i compagni in area, dopo un movimento in profondità sulla fascia sinistra, senza però trovare maglie granata per concludere l’azione. Poi si è messo in proprio con un gran destro che dopo una deviazione è finito sul palo.

Nella seconda frazione è colpevole di mancare il pallone al limite dell’area piccola. Sulla respinta de palo di Schiavone, Djuric la rimette in mezzo, ma Tutino manca il pallone dal limite dell’area piccola. Dopo poco un’altra grande occasione per Tutino che sugli sviluppi di un calcio piazzato impatta di esterno ma non trova di centimetri la porta. Il gol granata arriva da una respinta della difesa dell’Ascoli. Kupisz salta di testa e trova Tutino, che la mette giù e serve Anderson, il neoentrato punta l’angolino basso e supera Leali.

Nonostante manchi un pizzico di freddezza sotto porta, merita la sufficienza nelle nostre pagelle.


Potrebbe interessarti anche:

Gennaro Caso
Studente universitario di economia, classe 2000 e nativo di Nocera Inferiore, approccia al mondo del giornalismo nell'estate del 2020, con Salerno Sport 24. Da sempre segue con attenzione e imparzialità il mondo del calcio internazionale e regionale. Nell'adolescenza si avvicina al futsal, ma soprattutto al tennis. La passione per i numeri e le statistiche a sottolineare che lo sport e la matematica possono andare a braccetto!
- Advertisment -SInfissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus e se acquisti anche le porte Finmaster offre uno sconto del 50%

SempreFarmacia.it acquista on line

Top Vacanze agenzia di viaggio a Salerno

Soluzio di Agos Ducato agenzia di Salerno, prestiti personali, cessione del quinto

Grill House Salerno - braceria e birreria a Salerno consegna a domicilio

Kynetic realizzazione siti web a Salerno

Most Popular

Recent Comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: