lunedì 22 07 24
spot_img
HomeFrontpagePierozzi segna ma i tifosi "allontanano" la squadra: l'episodio dello "Stadium"
spot_img

Pierozzi segna ma i tifosi “allontanano” la squadra: l’episodio dello “Stadium”

spot_img
spot_img

Netta la spaccatura tra la Salernitana e i suoi tifosi, un divario insanabile che proseguirà fino al termine dle campionato. Anche in quel di Torino i supporter granata hanno rimarcato la propria posizione con un gesto eloquente.

Salernitana, la trasferta dei tifosi

Non c’è stato il solido esodo salernitano in terra piemontese ma, nonostante tutto, i ragazzi di Colantuono sono stati seguiti da circa 160 irriducibili. I prezzi alti riservati al settore ospiti dello “Stadium”, la distanza tra le due città e la matematica retrocessione non hanno sicuramente incentivati i sostenitori del Cavalluccio che, tuttavia, restano tra i più presenti lontano da “casa”.


Potrebbe interessarti anche:


Questa volta la rivalità tra le due curve non ha coinvolto l’ambiente vista l’assenza annunciata degli ultras juventini. Dunque, 90′ di distaccamento totale dal campo per i tifosi campani che, come al solito, non hanno rinunciato al sostegno che li caratterizza.

L’episodio più importante si registra proprio nei secondi successivi alla rete del vantaggio ospite. Dopo il colpo di testa vincente Pierozzi ha provato a coinvolgere lo spicchio di tifosi granata nell’esultanta, questi, però, non hanno gradito “allontanando” i giocatori che hanno provato ad avvicinarsi.

Successivamente, è tornato lo slogan principale di questo finale di campionato, il “Che importa se…” che ormai accompagna la Curva Sud Siberiano.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Notizie popolari